Il raggiro

Bergamo, “Hai la giacca sporca” e gli sfilano i 3mila euro appena prelevati

Il fatto è avvenuto intorno alle 12.30 di martedì 12 giugno in piazza Dante, proprio davanti alla Procura

Utilizzando il vecchio trucco della giacca sporca gli hanno sfilato i 3mila euro che aveva appena prelevato e si sono date alla fuga. È successo martedì 12 giugno, intorno alle 12.30, nel pieno centro di Bergamo, davanti alla Procura di piazza Dante.

L’uomo, classe 1945, aveva da poco ritirato dalla sede di Ubi Banca di piazza Vittorio Veneto 3mila euro in contanti. Due ragazze lo hanno tenuto d’occhio e seguito fino per qualche metro, per poi avvicinarlo in piazza Dante: “Hai la giacca sporca” gli hanno detto per attirare la sua attenzione e fermarlo.

Con la scusa di aiutarlo a pulire l’indumento una delle due ha distratto il 72enne mentre la complice ha sfilato dalla tasca della giacca la busta con i soldi.

L’uomo ha capito di essere stato raggirato pochi secondi dopo, quando le due ragazze l’avevano appena salutato. Ha provato ad inseguirle, ma le due malviventi si sono divise.

Una delle due, una colombiana classe 1982, è stata bloccata proprio dal pensionato. Non era però lei quella che aveva tenuto la busta con i 3mila euro in contanti.

Sul posto, poco dopo, sono arrivati i carabinieri di Bergamo che hanno portato in caserma la donna, denunciata per furto aggravato. La 36enne, che era già stata colpita da un mandato di espulsione, è stata rimpatriata già nella mattina di mercoledì 13 giugno.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI