BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Paladina, cane di grossa taglia aggredisce e uccide un meticcio e ferisce la padrona

Denunciato per omessa custodia dell'animale il padrone dell'amstaff autore dell'attacco, un uomo di 89 anni

Più informazioni su

Poteva finire molto peggio l’aggressione di un cane di grossa taglia fatta a un meticcio nel parco comunale di Paladina, in via Libertà. Il fatto è avvenuto venerdì 8 giugno intorno alle 16.30: il cane di razza amstaff è sfuggito al controllo del padrone, un uomo di 89 anni, e ha attaccato un meticcio e la donna che lo teneva al guinzaglio.

Il cane aggredito ha avuto la peggio ed è morto, sbranato, nel parco, mentre la donna, classe 1950 residente ad Almè, è stata trasportata in codice giallo al Papa Giovanni con profonde ferite ai polpacci.

Sul posto i sanitari del 118 che hanno soccorso la padrona del cane ucciso e i carabinieri, che hanno ricostruito quanto accaduto.

L’89enne che aveva portato al parco l’amstaff autore dell’aggressione è stato denunciato per omessa custodia dell’animale.

 

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.