BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Vendevano cocaina e hashish dalla finestra di casa: due arresti

I due cedevano la droga ai clienti direttamente dalla finestra delle loro abitazioni, due appartamenti al piano terra e al primo piano di una palazzina in via Volta

Vendevano cocaina e hashish dalla finestra di casa. Per questo motivo i carabinieri del comando provinciale di Bergamo hanno tratto in arresto due uomini a San Paolo d’Argon. Si tratta di due cittadini di nazionalità marocchina, M. Q. 41 anni e M. E. H. 23 anni, entrambi disoccupati e con precedenti per spaccio.

Secondo quanto ricostruito dai militari nel corso dell’attività di osservazione durata oltre un mese, i due vendevano la droga cedendola ai clienti direttamente dalla finestra delle loro abitazioni, due appartamenti al piano terra e al primo piano di una palazzina in via Volta.

I carabinieri di Trescore Balenario avevano notato uno strano via vai di persone in quella zona. Quando si sono appostati per controllarli, hanno capito il motivo. I clienti, tutti oltre i quarant’anni, arrivavano e si facevano consegnare la sostanza stupefacente direttamente dalle finestre. Nel pomeriggio di mercoledì 6 giugno, mentre il 23enne stava cedendo una dose di cocaina a un acquirente, sono scattate le manette.

Il 41enne è stato trovato in possesso di 140 euro, oltre a 18 dosi di cocaina per un totale di 60 grammi nascosti in un calzino nella plancia della radio della sua auto. In casa del 23enne i militari hanno trovato in un cassetto della cucina 203 grammi di hashish e nel taschino di una camicia, custodita nell’armadio della camera, mille euro e dieci palline di cocaina per un totale di 11 grammi. I due sono stati arrestati per detenzione di droga ai fini di spaccio.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.