Quantcast
"Petrolio" o "Avanti un altro?" La tv del 6 giugno - BergamoNews
I programmi

“Petrolio” o “Avanti un altro?” La tv del 6 giugno

Per la prima serata in tv su RaiUno va in onda "Petrolio"; su RaiDue "Scanzonissima", su RaiTre "Chi l'ha visto?", su Rete4 "Radici"; su Canale5 "Avanti un altro!", su Italia1 "The transporter" e su La7 "Atlantide - Storie di uomini e di mondi".

Mercoledì 6 giugno alle 21.25 su RaiUno andrà in onda la prima di due puntate di “Petrolio”, con Duilio Giammaria. Al centro dell’attenzione c’è il quarto mercato illecito del mondo: il traffico d’oggetti d’arte frutto di scavi clandestini e veri e propri furti.
La trasmissione ricostruisce per la prima volta in maniera completa, grazie a un’inchiesta durata più di un anno, il sistema di contatti, rapporti, scambi di danaro di una rete internazionale che fa girare questo mercato clandestino.

Su Canale5 alle 21.25 puntata speciale del game show “Avanti un altro!”. In questa puntata speciale del quiz del pomeriggio della rete ammiraglia Mediaset, Paolo Bonolis e Luca Laurenti saranno affiancati dalla presenza di ospiti come l’immancabile Barbara D’Urso e il cantante Gigi D’Alessio, che ha promesso di esibirsi sulle note di una versione inedita di Laura Palmer dei Bastille.
Il meccanismo del gioco rispetto a quello visto di consueto sarà totalmente rielaborato per questo speciale, che vedrà personaggi comuni sfidare vip in una sorta di crossover con quello che era un’altro programma di Bonolis, Ciao Darwin. Tramontata l’idea di vedere sfidarsi uomini contro donne che si era diffusa nel mese di aprile, nello speciale “Avanti un altro pure di Sera!” si troveranno così di fronte due squadre, “realtà” contro “reality”, e nel secondo team figureranno personaggi come Cristiano Malgioglio, Carmen Di Pietro e i concorrenti dell’ultima edizione dell’Isola dei Famosi Alessia Mancini, Marco Ferri e Franco Terlizzi.
Non mancherà il salottino di Miss Claudia con tutti i particolari personaggi che accompagneranno i concorrenti nelle loro manche. Il montepremi che i partecipanti riusciranno a racimolare in questa serata speciale sarà devoluto in beneficenza alla Onlus Ce. R.S. che si occupa di assistenza specialistica domiciliare gratuita in favore di bambini soggetti a gravi disabilità. Per tutte le informazioni sulla componente benefica di Avanti un altro pure di sera visitare il sito www.adottaunangelo.it.

Su RaiDue alle 21.20 sarà la volta della quarta e ultima puntata di “Scanzonissima”, il musical game show condotto da Gigi e Ross.
Marco Carta e Deborah Iurato sono i due capisquadra di stasera. Con il primo ci sono Massimo Bagnato, Stefano Chiodaroli, Fabrizio Casalino, Eleonora Cortini e Maria Teresa D’Alise; con la seconda Giorgio Mastrota, Andrea Pisani, Luca Peracino, Giulia Luzi e Pamela Camassa.

Su RaiTre alle 21.15 l’appuntamento è con “Chi l’ha visto?”, condotto da Federica Sciarelli.

Su Rete4 alle 21.15 la terza delle quattro puntate della fiction “Radici”, con Herbert Cavalir jr e Regé-Jean Page. George, che è diventato un addestratore di galli da combattimento, si sposa con Matilda ed è sempre più determinato a conquistare la libertà per se stesso e per la sua famiglia.

La7 alle 21.10 proporrà “Atlantide – Storie di uomini e di mondi”, condotto da Andrea Purgatori. La trasmissione ripercorrerà le tappe della breve e intensa vita di Bob Kenendy, fratello minore del presidente degli Stati Uniti John Kennedy e ministro della giustizia durante quella presidenza. Bob si candidò alle elezioni presidenziali del 1968, partecipando alle primarie del Partito Democratico. Fu ucciso il 5 giugno 1968 nella sala da ballo dell’Ambassador Hotel di Los Angeles.

Su Tv8 alle 21.30 ci sarà il cooking show “Hell’s kitchen Italia”. Quattordici professionisti del mondo della cucina divisi in due squadre, 7 uomini e 7 donne si contendono l’ambito premio: al vincitore la possibilità di diventare Executive Chef per uno dei ristoranti del J.W. Marriott Venice Resort&Spa, hotel 5 stelle lusso sull’Isola delle Rose nella Laguna di Venezia.
Lo chef Carlo Cracco dirige la cucina con l’aiuto di due sous-chef: Sybil Carbone (finalista prima stagione) e Mirko Ronzoni (vincitore della seconda edizione) i quali coordinano il lavoro delle due squadre di apprendisti, mentre il maître Luca Cinacchi (soprannominato da Cracco “Luchino”) si occupa della gestione della sala. Ospite speciale il signor Scardovelli il cliente fisso di Hell’s Kitchen.
Tra prove individuali e di squadra, i concorrenti devono dimostrare la loro esperienza e resistenza allo stress di un grande ristorante.
In questa stagione, si inizia con una prova a squadre, cui seguono una prova individuale ed il classico servizio. I due concorrenti peggiori della puntata si sfidano in un duello finale in un nuovo ambiente soprannominato la “stanza del duello”, in cui anche chef Cracco avrà il suo ruolo, dal momento che cucinerà di fronte ai concorrenti per ispirarli in questo ultimo scontro da cui verrà eliminato il peggiore.

Su Canale Nove alle 21.25 l’appuntamento è con “Little Big Italy”, cooking talent show condotto da Francesco Panella. La missione del programma è semplice: dimostrare che si può mangiare bene italiano, anche in giro per il mondo. Per farlo, in ogni puntata Francesco Panella visita tre ristoranti italiani della stessa città, indicati da tre expat, connazionali che hanno deciso di abbandonare il Bel paese, e decreta quale sia il miglior ristoratore del Made in Italy.

Per chi preferisse vedere un film, su Italia1 alle 21.20 c’è “The transporter”; su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.15 “Arctic Blast – L’inverno sta arrivando”; con Michael Shanks; su La5 alle 21.10 “Come tu mi vuoi”, con Cristiana Capotondi; su Iris alle 21 “Rivelazioni – Sesso e potere”, con Michael Douglas; e su Italia2 alle 21.30 il film “I soliti idioti”; con Fabrizio Biggio.

Su La7D alle 21.30 c’è il telefilm “Joséphine, Ange Gardien”, con Mimie Mathy. Andranno in onda due episodi intitolati “Abbandonata dal mondo” e “Un condominio sotto sfratto: nel primo, Josephine aiuta Genevieve, una donna senza fissa dimora che desidera riavvicinarsi alla sua famiglia. Nel secondo, Joséphine sostiene Tania, una ex cantante che vive in un vecchio edificio: il proprietario vuole sfrattare tutti gli inquilini per guadagnare più denaro.

Rai5 alle 21.15 proporrà il documentario “Mayor of the Sunset Strip”, di George Hickenlooper, dedicato a Rodney Bingenheimer – soprannominato “il sindaco della Sunset Strip” di Los Angeles – uno dei personaggi più influenti della scena rock’n’roll americana, l’uomo che ha lanciato nuove band come i Ramones, Blondie e i Nirvana.

Da segnalare, infine, su Rai4 alle 21.15 il telefilm “Elementary”, su Mediaset Extra alle 21.15 il film “Come un delfino”; con Raoul Bova e su Real Time alle 21.10 “La macchina della verità”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI