La canzone

Greta Lamay, 17 anni: il suo nuovo singolo sulle fragilità dell’adolescenza

Dopo l'uscita del singolo ONE DAY, la giovane aspirante cantante ritorna sulla scena con una nuova storia in musica.

“Il buio delle fragilità” è il terzo singolo della giovane aspirante cantante che, tra amore ed amicizie, mette in musica il sapore della delusione.

Nessuno entra due volte nello stesso fiume. Nessuno sogna due volte lo stesso sogno. Nessuno vede due volte lo stesso tramonto. Nessuno ama due volte la stessa donna. Ma a tutti è capitata di provare di nuovo la stessa delusione. Di sentirne la stessa ferita, lo stesso gusto amaro, mentre intorno il cielo ha lo stesso colore di piombo di altre volte del passato.
È così nell’immaginario comune e Greta, con “Il buio delle fragilità”, prova a raccontarne l’essenza. La catena più feroce, quella prende forma da una giornata di pioggia e si ripercuote poi nei pensieri delle ore successive.

Greta Lamay è una studentessa al 4°anno del liceo linguistico Don Milani di Romano di Lombardia, nasce il 30 11 2000 a Treviglio, in provincia di Bergamo. Fin da piccola matura un rapporto molto forte con la musica partecipando a numerosi concorsi canori e vincendone altrettanti, uno tra tutti quello che le ha permesso di esibirsi all’Ariston di Sanremo.
Dopo l’uscita del singolo ONE DAY, diretto dai talentuosi Andrea Tortora e Simone Allieri, la giovane aspirante cantante ritorna sulla scena con una nuova storia in musica. Questa volta in italiano, un nuovo testo intriso di emozioni.

È una cosa dell’uomo, in generale, perdersi. È così per il terzo singolo della diciassettenne, composto interamente tra voce e pianoforte nell’intimità di una camera da letto, lì dove la musica nasce, sopratutto per un adolescente.

“Il ruolo più importante, in quello che sto facendo, lo ha mio padre. Lui è il mio manager a tutti gli effetti, si occupa della gestione dei miei canali e di veicolare al meglio ciò che canto- queste le parole della cantante che sul brano non ha alcun dubbio – Dopo i miei tre singoli posso decisamente dire che questo è quello che più sento. È stato il mio primo testo così impegnato ed impegnativo”

Stilista : Emily de Souza, Vanilla style
Location: Fondazione opere pie Rubini Romano di Lombardia
Videomaker: Simone Allieri
Produttore: Ezio Paloschi
Etichetta discografica: Out recording studio
Manager: Altin Lamaj

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
leggi anche
greta lamay one day
Il video
“One Day”, la nuova canzone di Greta Lamay, 17enne di Treviglio
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI