BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Maturità, il giorno dei commissari esterni: i nomi bergamaschi sul sito del Miur

Il fatidico giorno si avvicina. Dalle 12 di martedì tutti i nomi dei professori sono visibili sul sito ufficiale del MIUR

Più informazioni su

Il 20 giugno si avvicina e gli studenti di quinta superiore si preparano al primo grande esame della vita: la prova di maturità. Un esame che è un rito di passaggio in piena regola, dal mondo degli adolescenti a quello degli adulti.

A due settimane dal primo scritto, il Ministero dell’Istruzione ha ufficializzato l’elenco dei commissari esterni. Dalle ore 12 di martedì 5 giugno tutti i nomi dei professori sono visibili sul sito ufficiale del MIUR. Su Twitter il primo annuncio ufficiale del ministero: “Maturità 2018. Le commissioni sono online. #NOPANIC”. Un hashtag scaramantico che ha innescato una grande reazione digitale.

È subito partito il passa parola sui social network alla ricerca di più informazioni possibili sui vari commissari. Chi chiede notizie sul temperamento dei professori, sulla rigidità, chi lancia ironici hashtag come #solidarietà, #help, #barattiamoaiuto.

Quest’anno, in particolare, le commissioni saranno 12.865 – si legge sulla home page del MIUR – per un totale di 25.606 classi coinvolte. Ad oggi sono 509.307 le studentesse e gli studenti iscritti all’Esame, fatti salvi gli esiti degli scrutini finali. I candidati interni sono 492.698.

Anche gli 8.400 studenti bergamaschi prossimi alla maturità si stanno preparando, tanto studio e un pizzico di riti propiziatori “acchiappa fortuna”.

Sul sito del MIUR (http://matesami.pubblica.istruzione.it/VisualizzaCommissioniEsami/indirizzi/ricerca?pk_vid=2804a7e4f125dafb1528191384481870) troverete l’elenco dei commissari interni ed esterni di Bergamo e Provincia.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.