Dopo l'incidente

Agnese torna a sorridere, la gioia della mamma: “Siamo sulla buona strada”

Migliorano le condizioni della 17enne di Clusone, investita da un'auto mentre si allenava a inizio maggio: ora indossa anche la nuova maglietta del Velo Club Sarnico, la sua società.

È il sorriso contagioso di Agnese Romelli ad illuminare il cuore dei suoi cari e non solo: la ragazza, dopo essere rimasta gravemente ferita in seguito ad un incidente stradale mentre era in sella alla sua bici ad inizio maggio, torna a sorridere trasmettendo tanta grinta.

Ad annunciarlo è proprio la mamma Vittoria, rimasta accanto alla figlia in ogni istante, tramite la propria pagina Facebook: “SIAMO SULLA BUONA STRADA. Nuova maglietta recuperata, il sorriso pure e il segno dell’abbronzatura da ciclista c’è. Grazie di vero cuore a tutti e in particolare al Velo Club Sarnico, a tutti i dirigenti, i ragazzi, le super mamme, Silvia e ai papà”.

Da grande appassionata di ciclismo Agnese non molla: in questi giorni ricorre anche l’anniversario della sua prima gara con la categoria Allievi a Colzate, alla quale aveva partecipato con grande entusiasmo.

Le condizioni della 17enne di Clusone, originaria di Vilminore, migliorano sempre più: ogni giorno, infatti, Agnese vince la sua tappa quotidiana.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI