BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sicurezza e orientamento: torna il campo scuola della Croce Blu di Gromo foto

Prenderà il via il 23 luglio e proseguirà fino al 28: il numero massimo di partecipanti è di 30 persone e le iscrizioni devono essere effettuate entro il 3 luglio

Più informazioni su

Sempre attiva e dinamica la Croce Blu di Gromo, in Alta Valle Seriana, che anche quest’anno organizza il campo scuola “Anche io sono la Protezione Civile” rivolto ai ragazzi dai 14 ai 16 anni.
Per una settimana, i giovani apprendisti testeranno la vita in un campo di Protezione Civile come avviene nelle situazioni di emergenza e apprenderanno elementi di pratica e teoria. Il progetto, proposto per il quarto anno consecutivo, è organizzato dalla Croce Blu di Gromo in collaborazione con il Dipartimento Nazionale di Protezione Civile e Anpas.

“L’esperienza – spiega Battista Santus, Presidente della Croce Blu di Gromo – si terrà nella nostra sede e i ragazzi parteciperanno, con l’aiuto dei nostri volontari, all’allestimento del campo. Verrà sistemato anche un tendone grande per svolgere riunioni e attività ricreative. I partecipanti si dedicheranno alle attività della vita quotidiana: apparecchiare i tavoli, sparecchiare, lavaggio delle stoviglie etc… Verranno illustrati i piani comunali di Protezione Civile con l’intervento del Sindaco e dei tecnici comunali”.

Numerosi sono gli aspetti e le competenze che potranno apprendere i ragazzi: “Sono previste – prosegue Santus – delle visite organizzate per mostrare ai giovani come si interviene in caso di incendio boschivo: a tal proposito, per una giornata, interverranno anche i Vigili del Fuoco. Sono previste delle esercitazioni dove vi sarà la possibilità di utilizzare il nostro materiale come le vasche dell’acqua e le pompe.

Un giorno verrà dedicato alla sicurezza: porteremo i ragazzi al parco sospeso degli Spiazzi di Gromo dove, oltre che a divertirsi lungo il percorso, impareranno a dotarsi di casco, imbragatura e guanti.

Croce Blu Gromo

Altre attività interessanti saranno il corso di orientamento nel bosco e il corso per utilizzo dei macchinari di telecomunicazione come le radio”.

Durante questa stimolante esperienza verranno mostrate ai partecipanti le opere di mitigazione realizzate sul territorio in caso di emergenza: “Un esempio importante – spiega il Presidente della Croce Blu – è quello della Galleria Drenante a Gandellino: si tratta di una zona molto ricca d’acqua e la galleria è stata costruita proprio per evitare problemi in caso di insistenti precipitazioni. I ragazzi, prendendo tutte le precauzioni del caso, saranno condotti all’interno della galleria dove verranno loro mostrati gli elementi costruiti per evitare il rischio. Questa è una zona monitorata e la Galleria presente è unica in Italia e seconda in Europa”.

Il campo scuola prenderà il via il 23 luglio e proseguirà fino al 28: il numero massimo di partecipanti è di 30 persone e le iscrizioni devono essere effettuate entro il 3 luglio.

Per iscriversi è necessario telefonare alla Croce Blu di Gromo (0346-41530) o mandare una mail al seguente indirizzo: info@croceblugromo.it.

“Negli anni precedenti, i riscontri del campo scuola sono stati più che positivi e soddisfacenti – conclude Santus – tanto che alcuni ragazzi che avevano partecipato a questa bella esperienza ora sono nostri volontari”.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.