BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Libera e le mafie in Bergamasca, Rosy Bindi alla presentazione del dossier

All'appuntamento, oramai annuale, ci sarà anche il Presidente della Commissione d'inchiesta sul fenomeno delle mafie

Più informazioni su

Il 23 maggio ricorre l’anniversario della strage di Capaci, nella quale persero la vita il magistrato Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e tre agenti della scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro.

Il Coordinamento provinciale di Bergamo di Libera, per ricordare degnamente le vittime innocenti di tutte la mafie, il 23 maggio 2018 alle 20.30 nella sede della Provincia di Bergamo (che ha dato il patrocinio all’iniziativa), presenterà l’aggiornamento per l’anno 2017 dell’attività di documentazione sui beni confiscati e di ricerca sulla presenza delle mafie e della criminalità organizzata nella bergamasca.

Il programma della serata prevede un intervento di Matteo Rossi, Presidente della Provincia d i Bergamo, l’introduzione di Francesco Breviario, referente del Coordinamento provinciale di Libera, la proiezione di un video a cura di Max Pavan, giornalista di Bergamo TV; la presentazione del dossier 2017, con al relazione di Luca Bonzanni, dell’Osservatorio sulle mafie in Bergamasca, e una panoramica degli ultimi 50 anni a cura di Rocco Artifoni,
del Coordinamento provinciale di Libera.

A seguire l’intervento di Paolo Savio, magistrato della Direzione Distrettuale Antimafia di Brescia, e le conclusioni di Rosy Bindi, Presidente della Commissione d’inchiesta sul fenomeno delle mafie.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.