Quantcast
Carrera Cup Italia, trasferta francese amara per Bonaldi Motorsport - BergamoNews
Motori

Carrera Cup Italia, trasferta francese amara per Bonaldi Motorsport

Nel secondo round del monomarca organizzato da Porsche Italia disputatosi sul circuito francese del Paul Ricard, Simone Pellegrinelli raccoglie un unico punto col decimo posto di Gara 1

Inizio di stagione decisamente in salita per Bonaldi Motorsport che, dopo il round iniziale di Imola, anche nella trasferta francese del Paul Ricard raccoglie col proprio portacolori Simone Pellegrinelli decisamente meno di quanto previsto a causa di circostanze negative causate per lo più dall’irruenza di altri concorrenti. Che il round d’oltralpe non fosse partito sotto la buona stella lo si era già intuito dall’andamento delle qualifiche, con Simone che non è riuscito a passare il “taglio” della PQ2 proprio nel finale della prima mezzora sopravanzato da un altro concorrente per un solo centesimo. Scattato dall’undicesima posizione in griglia, Pellegrinelli è stato autore dell’ennesima buona partenza che lo ha portato a lottare nel gruppo immediatamente a ridosso del podio: dopo un intenso testa a testa con Giovanni Berton, Simone ha concluso in decima posizione, l’ultima valida per l’assegnazione dei punti.

Un brusco cambio meteorologico ha accolto con pioggia torrenziale, fortunatamente poi andata spegnendosi, e temperature decisamente invernali il circus della Carrera Cup la domenica mattina: Gara 2 è durata, però, pochissimo per Pellegrinelli rimasto coinvolto nella carambola iniziale causata da un altro concorrente e costretto al ritiro.

Simone Pellegrinelli: “Premesso che dobbiamo fare uno step in avanti ulteriore, soprattutto nella qualifica, ancora una volta non raccogliamo nel week end quello che avremmo meritato per colpe che non mi sento di imputare né a me né tantomeno alla squadra…”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI