Quantcast
"Dove i cristiani muoiono", il nuovo volume di don Ginami presentato in Università - BergamoNews

Libri

Bergamo

“Dove i cristiani muoiono”, il nuovo volume di don Ginami presentato in Università

Lunedì 14 maggio alle 17.30 nell'ex refettorio di Sant'Agostino verrà presentato il volume "Dove i cristiani muoiono" di monsignor Luigi Ginami.

Lunedì 14 maggio alle 17.30 nell’ex refettorio di Sant’Agostino (aula 5) verrà presentato il volume “Dove i cristiani muoiono” di monsignor Luigi Ginami, edito per i tipi della San Paolo. Saranno presenti, oltre all’autore, Barbara Serra di Al Jazeera English; Lorenzo Cremonesi de Il Corriere della Sera; Riccardo Nisoli direttore de Il Corriere della Sera edizione Bergamo.

“È tristemente ironico che una delle regioni più pericolose per le minoranze religiose sia proprio la culla delle tre grandi fedi monoteiste: Il Medio Oriente. È in questo contesto che la religione più seguita al mondo, il cristianesimo, diventa la minoranza più diffusamente perseguitata…” così commenta Barbara Serra, Al Jazeera English.

Dove i cristiani muoiono è un libro prossimamente edito da San Paolo e che narra della morte e della sofferenza dei cristiani in Iraq nella Piana di Ninive, ed in particolare a Mosul tormentata dalla guerra, in Kenya nel campo profughi più grande del mondo chiamato Dadaab ed a Garissa, per giungere alla Striscia di Gaza.

Don Luigi Ginami narra di quattro diverse missioni compiute in luoghi dove essere cristiani vuol dire mettere a repentaglio la propria vita:
• Kenya, a incontrare il vescovo di Garissa, vittima di un attacco dei fondamentalismi scampato miracolosamente alla morte. Nella sua diocesi, la strage di studenti universitari cristiani il 2 aprile 2015.
• Kenya, a conoscere i cristiani ospiti del più grande campo profughi dell’ONU (circa 360.000, in fuga da guerre tra Stati e da guerre tribali).
• Iraq, a visitare le terre sconvolte dall’espansione dello “Stato Islamico”, e in particolare Mosul, e a portare aiuto e sostegno a migliaia di perseguitati, cristiani e non.
• Palestina, a dialogare con le vittime del conflitto tra Israele e Autorità palestinese: il volto umano e dolente di popolazioni vittime della grande politica. Ebrei, musulmani e cristiani ugualmente colpiti da un odio assurdo. Con una figura di sacerdote (l’unico nella Striscia di Gaza) che non si può non ammirare e con le suore di Madre Teresa in prima linea… a favore di moltissimi bambini musulmani.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
bendera kenya
Il libro
Bendera e il Kenya, quattro progetti per donare speranza a quella terra
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI