BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sant’Agostino, San Michele, parco Goisis e Trucca: assegnati gli spazi estivi 2018

Il Comune di Bergamo ha annunciato i vincitori dei vari bandi

Gli spazi di somministrazione estiva 2018 saranno il Parco Sant’Agostino, lo spalto di San Michele, il Parco della Trucca e lo spazio verde antistante il parco Goisis a Monterosso.

Sono state infatti aperte oggi le offerte pervenute nei giorni scorsi al Comune di Bergamo: conferma per Bergamo Alta, con la Comunità delle Botteghe del Centro Storico (con un’aggregazione di una quindicina di attività commerciali di Città Alta) ad aggiudicarsi entrambi gli spazi di somministrazione del Parco di Sant’Agostino e dello spalto di San Michele. Già lo scorso anno fu l’aggregazione dei commercianti di Bergamo Alta a gestire entrambe le aree: il programma 2018 ricalca quello dell’anno scorso, con musica dal vivo ed eventi aggregativi lungo tutto l’arco dell’estate.

Il Tassino Eventi si aggiudica invece lo spazio antistante il parco Goisis di Monterosso con un programma fatto di musica dal vivo e legato a una particolare offerta enogastronomica, fatta anche di show cooking e degustazioni. Tre i tratti più rilevanti anche l’offerta al Comune di Bergamo di risistemare a proprie spese l’area cani della zona.

Assegnato anche lo spazio del parco della Trucca, tradizionale punto di ristoro estivo all’interno di una delle aree verdi della città: sarà ancora una volta il 30eLodeCafè, che ha sede in via dei Caniana, a gestire lo spazio del parco. La chiusura dello spazio sarà contestuale al parco, ovvero alle ore 21, come da proposta del gestore: questo garantisce quest’anno un più gestibile rapporto con il vicinato.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.