Quantcast
Sorpreso a rubare in un'auto, tenta la fuga ma viene arrestato - BergamoNews
A treviglio

Sorpreso a rubare in un’auto, tenta la fuga ma viene arrestato

Sabato 5 maggio è stato tratto in arresto dal personale della Polizia Locale un soggetto di nazionalità marocchina, S.A. classe 1998

Sabato 5 maggio è stato tratto in arresto dal personale della Polizia Locale di Treviglio un soggetto di nazionalità marocchina, S.A. classe 1998, senza fissa dimora che nel pomeriggio ha tentato il furto all’interno di un’auto nella zona della stazione centrale dopo averne mandato in frantumi un finestrino.

Dopo essersi dato alla fuga nell’immediatezza dei fatti, è scattato un lungo inseguimento, da Via Vittorio Veneto alla zona industriale di Treviglio denominata PIP1, dove è stato bloccato dagli agenti. L’inseguimento a piedi, attraversando tra l’altro anche i binari della linea Treviglio-Milano.

L’arresto è avvenuto a seguito di mirati e articolati controlli che potrebbero permettere agli uffici della Polizia Locale di riferire all’arrestato anche altri eventi analoghi avvenuti a Treviglio nei mesi precedenti.

Il soggetto, su disposizione del P.M. di turno, è stato tradotto in carcere in attesa dell’udienza direttissima che avverrà nella giornata di lunedì 7 Maggio.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI