BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Spinto contro una vetrata dopo lite per futili motivi: 39enne in gravi condizioni

L'episodio di violenza si è verificato nel primo pomeriggio di martedì 1 maggio: l'uomo si trova ricoverato in ospedale a Zingonia.

Una lite per futili motivi degenerata all’improvviso in un’aggressione vera e propria ha scosso il pomeriggio di martedì 1 maggio a Verdellino.

Tutto è successo poco prima delle 14.30 in via principe Amedeo quando due soggetti di nazionalità italiana hanno iniziato a discutere per motivi non ancora chiari: d’un tratto uno dei due contendenti ha spinto l’altro contro una vetrata, infrangendola.

Ad avere la peggio un 39enne che ha riportato diversi tagli sul corpo causati dai cocci di vetro e una frattura al piede: sul posto sono giunti immediatamente i carabinieri della compagnia di Treviglio, insieme a un’ambulanza.

Dopo i primi soccorsi prestati sul posto, il ferito è stato trasportato d’urgenza in codice rosso al vicino ospedale di Zingonia dove si trova ricoverato: l’aggressore, F.C. del 1958 originario di Catania, è stato invece denunciato per lesioni personali.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.