• Abbonati
In toscana

Ubriaco, urta un’auto e tenta la fuga dalla polizia: bergamasco fermato a Lucca

È stato placcato dai poliziotti, che gli hanno ritirato la patente e sequestrato l’auto

C’è anche un bergamasco tra gli automobilisti pizzicati ubriachi al volante lo scorso fine settimana in Toscana. Ha 38 anni ed è originario della provincia di Bergamo. Nella serata di domenica 29 aprile era alla guida di una Volkswagen Golf sull’A/12 quando. All’altezza di Pietrasanta (Lucca), ha urtato un’auto e non si è fermato.

L’allarme è pervenuto alla centrale operativa della polstrada, che l’ha girato alle pattuglie al fine di stringere il fuggitivo in una morsa. Più avanti la Golf è stata bloccata e il conducente era talmente ubriaco che ha cercato di attraversare la carreggiata. È stato placcato dai poliziotti, che gli hanno ritirato la patente e sequestrato l’auto.

Il bilancio complessivo dell’operazione nel weekend della Polizia Stradale in Toscana sulle principali arterie della regione di 1.418 veicoli controllati e 1.591 persone identificate.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI