BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Foppolo, anche Paolo Berera lascia il Consiglio: “Non ci resta che il commissario”

Arrivano altre dimissioni dopo quelle dei Consiglieri Giuseppe Carletti, Fulvio e Samanta Berera. Il vicesindaco Marco Cattaneo: "Mi sento preso in giro"

A Foppolo la maggioranza continua a perdere pezzi. Quattro, per la precisione. A dare il là ci aveva pensato lo scorso 20 aprile Giuseppe Carletti. Poi, a stretto giro, lo hanno seguito Fulvio, Samanta e questa mattina (giovedì 26 aprile) Paolo Berera. Le dimissioni – confermate al telefono dalla moglie – portano il Comune di Foppolo verso il commissariamento.

A soli dieci giorni di distanza dal blitz in alta Valbrembana di Carabinieri e Guardia di Finanza, che ha portato agli arresti domiciliari del sindaco Giuseppe Berera travolto dall’inchiesta della Procura, scarseggiano i Consiglieri a sostegno del vice Marco Cattaneo, considerando che lo scorso giugno erano già state formalizzate le dimissioni di un altro Berera, Manuel.

“A questo punto non ci resta che attendere l’arrivo del commissario – le parole quasi rassegnate del vicesindaco, Marco Catteneo -. È una situazione che mi lascia molto amareggiato. In pochi giorni, gli stessi che avevano cercato di convincermi a proseguire hanno deciso di fare un passo indietro, rassegnando le dimissioni”. Alcune di queste sono state comunicate a voce, in attesa di essere depositate ufficialmente: “Così mi sento preso in giro – conclude il vicesindaco – avrei preferito saperlo subito”. Si attendono sviluppi.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.