BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tenta furto al Cisalfa e aggredisce addetto alla sicurezza: 39enne in manette

L'uomo, residente a Corna Imagna, ha sferrato un pugno al volto della guardia: poi l'intervento dei carabinieri che lo hanno fermato e portato in carcere.

Cerca di scappare con il bottino, ma viene sorpreso dall’addetto alla sicurezza e poi catturato. È successo al negozio Cisalfa di Curno nel tardo pomeriggio di giovedì 19 aprile.

Il soggetto, Y. E. M, residente a Corna Imagna, è entrato come un normale cliente dell’esercizio commerciale, intorno all’ora di chiusura. Dopo aver prelevato vari capi di vestiario, del valore complessivo di 150 euro, senza passare dalla cassa, ha provato a guadagnare l’uscita.

L’uomo, 39enne marocchino pregiudicato, non è però riuscito nell’intento: è stato scoperto da un addetto alla sicurezza, che ha provato a fermarlo. È iniziata in quel momento una colluttazione nella quale il malvivente, nel tentativo di divincolarsi, ha sferrato un pugno al volto della guardia.

Nel frattempo, è giunta sul luogo una pattuglia dei carabinieri di Curno, che ha preso in consegna l’uomo e lo ha tratto in arresto. Venerdì mattina a Bergamo il processo per direttissima.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.