BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Gaia Trussardi dice addio al levriero, lascia la direzione creativa di Trussardi foto

Gaia Trussardi lascia Trussardi. Lascia la direzione creativa della casa di moda, resa celebre dal padre Nicola, dopo cinque anni al comando.

Un annuncio shock per il mondo della moda: Gaia Trussardi lascia Trussardi. Lascia la direzione creativa della casa di moda, resa celebre dal padre Nicola, dopo cinque anni al comando.

Gaia ha deciso di impegnarsi in altre “sfide professionali”, così si legge in una nota ufficiale della maison. Trentasette anni, studi in sociologia a Londra, appassionata di musica, terzogenita di quattro fratelli e madre a sua volta di due bambini, ha deciso che era tempo di cambiare.

“L’azienda – riporta il comunicato diramato alle agenzie di stampa – desidera ringraziare Gaia per i cinque anni in cui il suo apporto ha consentito la grande trasformazione dell’immagine delle collezioni e dello sviluppo del marchio a livello internazionale”.

Insieme al fratello più giovane, Tomaso, 33 anni, Gaia aveva deciso di prendere in mano le redini dell’azienda nel 2013. I due si erano divisi i ruoli: lei direttore, lui amministratore delegato.

Tomaso Trussardi resta saldo al suo posto, mentre la madre Maria Luisa presidente e la sorella Beatrice capo della Fondazione.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.