BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Blu Basket Treviglio

Informazione Pubblicitaria

La Remer non sbaglia e vince il recupero di Napoli 80-100

La squadra bergamasca non sbaglia nella partita forse più importante della stagione: con questa vittoria i bianco-blu salgono a 24 punti e superano l'Eurobasket Roma.

La cronaca

Remer alla seconda trasferta consecutiva per il recupero dell’8^ giornata, ospite di Cuore Napoli. Partenopei rivitalizzati dal ripescaggio al penultimo posto che vale play-out, Treviglio chiamata a dare continuità in ottica salvezza diretta. Si parte con la schiacciata di Vangelov che raddoppia subito dopo da sotto. Risponde Borra con canestro e fallo (t.l. realizzato). A -8’ altri due punti di Borra. Risponde Mascolo da tre. A -7’27” Frazier in penetrazione. In sequenza triple di Turner e Mastroianni. A -6’16” ancora Borra. Mascolo si incunea in area per il +5. Per Treviglio continua a segnare Borra, già in doppia cifra, molto efficace in questa prima fase. Mascolo da centro area continua a far male alla difesa bianco blu. A -3’26” si iscrive anche Easley. Pecchia in contropiede alimentato da Frazier per il primo vantaggio Remer. A -2’19 Planezio per il +3 e time-out immediato di Napoli. Alla ripresa Turner riduce il gap. A -1’10” assist di Frazier per Rossi. JJ penetra in area per il +5. Allo scadere due tiri liberi falliti da Napoli con Ronconi chiudono il parziale 18-23.

Seconda frazione. Riapre Rossi da sotto, risponde Mastroianni dalla lunga distanza. A -9’17” Frazier sguscia in area e subisce fallo (due t.l. realizzati). A -8’20” Vangelov realizza ma in contropiede Pecchia ristabilisce le distanze di tre possessi. A -7’49” Thomas in allontanamento. Entra nel tabellino anche Dincic dalla lunetta. A -6’26” assist Frazier – Easley (che subisce anche fallo con supplementare realizzato) per il +9. Mascolo fa 1/2 dopo il primo fallo di Frazier. JJ per il +10. Sulla palla persa dai partenopei, altro time-out per Napoli. A -5’34” ancora Frazier in velocità. Thomas ristabilisce il -10. L’inerzia ora passa nelle mani di Napoli, grazie anche alla poca precisione di Treviglio che colleziona anche un paio di palle perse. Thomas ancora a segno e siamo a -6. Vertemati corre ai ripari e chiama time-out. Momento di evidente difficoltà per i trevigliesi. Borra commette fallo su Thomas che ha anche il canestro convalidato (t.l. realizzato per il -3). A -3’09” Palumbo interrompe l’inerzia napoletana. A -2’47” tripla di Mastroianni. A -2’18” due punti facili di Easley. A -1’44” fraseggio Frazier – Easley – Rossi con fallo e canestro (t.l. non realizzato). Planezio riporta Treviglio a +6 che a -49” replica. Allo scadere altro canestro di Frazier per il +12. Si va al riposo con un clamoroso 0-8 nei tiri da tre per Treviglio.

Si torna in campo per la ripresa con Treviglio che perde subito il primo possesso. Frazier è sempre reattivo per Pecchia (+14). A -8’27” Frazier continua il digiuno delle realizzazioni da oltre arco. Borra da centro area per il +16. A -7’14” contropiede di Mascolo. A -6’54” Marino da sotto. A -6’25” lancio lungo di Frazier per Easley (+18). Mascolo da 2 prova a ricucire. A -5’25” Marino fallisce dalla lunga ma riprende Frazier che è micidiale da sotto. Risponde Vangelov. A -4’45” ci riprova ancora Marino da tre ma raccoglie Easley che realizza. A -4’ contropiede di Pecchia (+20). A -3’36” la partita perde un positivo Vangelov per infortunio. Palumbo segna sullo scadere dei 24”. A -2’50” tripla di Thomas che si ripte a -2’22” e time-out Treviglio. A -2’09” penetrazione di Frazier. L’1/2 di Mascolo viene replicata dal 2 su 2 di Rossi. A -39” tripla di Mastroianni. Palumbo da centro area chiude la frazione.

Ultima tempo quasi senza storia. Apre Turner per un gioco da tre. Pecchia è preciso dalla lunetta. Frazier, dopo l’ennesima tripla fallita va in penetrazione, realizza e subisce fallo con realizzazione del tiro libero seguente. Napoli gioca ormai solo da oltre arco ora con Ronconi. Rossi in reverse. A -7’07” si iscrive da tre anche il baby Bordi e Mastroianni da sotto riporta Napoli a -14. Altro time out di Vertemati. Treviglio continua con in tiri da entro area (Pecchia) mentre Napoli risponde da tre (Turner). Si arriva a -5’48” dal termine per registrare la prima bomba di Treviglio con Marino. La gara però non ha più storia. Esce, dopo un’ottima prova complessiva, Frazier e ormai le due squadre schierano la linea verde. Minuti anche per Mezzanotte che si iscrive anch’esso a referto. Ora arrivano anche due triple di Planezio. Bella giocata anche di Gallo che realizza un gioco da tre poi due tiri liberi di Pecchia fanno toccare a Treviglio quota 100. Ultima azione con Gallo che realizza da tre e chiude una gara sempre nelle mani trevigliesi. Bene per la Remer che continua la corsa alla salvezza in questo intenso finale di campionato. Sei uomini in doppia cifra con Frazier ancora cannoniere (23 punti,5 rimbalzi e 5 assist), Pecchia (16), Borra (13), Planezio (12), Easley (11 e 9 rimbalzi) e Rossi (10). Molto efficace la difesa sul temuto Turner mentre bene i giovani napoletani. Da migliorare sicuramente la percentuale sui tiri dalla lunga distanza che stasera si chiude con un inusuale 15%. Trasferta partenopea comunque estremamente favorevole ai colori bianco blu, che da morale, con gli uomini di Vertemati ora attesi ora all’incontro decisivo di domenica con la capolista Scafati ospite al Palafacchetti.

Il tabellino

Cuore Napoli Basket – Remer Treviglio 80-100 (18-23, 20-27, 16-22, 26-28)

Cuore Napoli Basket: Jermaine Thomas 19 (4/5, 3/5), Mattia Mastroianni 18 (3/3, 4/9), Bruno Mascolo 15 (5/11, 1/5), Elston jr Turner 10 (3/8, 1/4), Nikolay Vangelov 6 (3/8, 0/0), Antonio Gallo 6 (1/2, 1/1), Alessio Ronconi 3 (0/1, 1/3), Massimiliano Bordi 3 (0/0, 1/1), Antonio Crescenzi 0 (0/0, 0/0), Alessandro Puoti 0 (0/0, 0/0), Vincenzo Malfettone 0 (0/0, 0/0), Guglielmo Caruso 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 6 / 11 – Rimbalzi: 18 6 + 12 (Bruno Mascolo 5) – Assist: 17 (Bruno Mascolo 7)

Remer Treviglio: James Frazier jr. 23 (9/11, 0/8), Andrea Pecchia 16 (6/7, 0/1), Jacopo Borra 13 (6/8, 0/0), Marco Planezio 12 (3/3, 2/3), Tony bernard Easley 11 (5/6, 0/0), Emanuele Rossi 10 (4/5, 0/0), Mattia Palumbo 6 (3/4, 0/1), Tommaso Marino 5 (1/2, 1/5), Nemanja Dincic 2 (0/0, 0/1), Andrea Mezzanotte 2 (1/1, 0/0) Tiri liberi: 15 / 16 – Rimbalzi: 41 12 + 29 (Tony bernard Easley 9) – Assist: 20 (James Frazier jr., Tommaso Marino 5).

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.