Bergamo

Cifre esagerate: No Parking contro i costi prospettati in Consiglio

I No Parking Fara contestano le cifre annunciate in aula lunedì sera sui costi per la comunità in caso di rescissione unilaterale del contratto relativo al parcheggio.

I No Parking Fara contestano le cifre annunciate in aula lunedì sera dall’assessore Marco Brembilla (leggi) sui costi per la comunità in caso di rescissione unilaterale del contratto relativo al parcheggio che il comitato proprio non vuole. E adesso è una guerra di cifre.

Secondo i contestatori “nel conto dell’assessore entrano i lavori già fatti (4.090.000 euro) E qui una riflessione è d’obbligo: qualcuno pensava di lasciare scivolare la Rocca in città bassa e percolare il materiale non trattato fino alla falda acquifera? Speriamo di no. I lavori di messa in sicurezza della Rocca e di bonifica del terreno sono necessari ed obbligatori, e non hanno nulla a che vedere con l’eventuale rescissione del contratto, né con la costruzione del parcheggio”.

Quindi, proseguono “nel totale presentato dall’assessore Brembilla entra, inspiegabilmente, il ripristino della collina (3.250.000 euro). Ma perché questo costo dovrebbe essere compreso nei costi di rescissione del contratto? Cosa fare dopo la fine dei lavori di consolidamento della Rocca e bonifica del terreno è decisione da prendere sapendo che i lavori fin qui fatti erano necessari ed obbligatori, e il ripristino non finisce né sarebbe potuto finire con l’osceno cratere a vista”.

E concludono: “Restano le penali. 833.357 euro. Di cui circa un terzo ad ATB. Circa 560.000 euro. Le penali stellari si riducono a uno zero virgola. l danni ventilati (2.430.000€) dovrebbero essere coperti (abbondantemente a dire la verità) da quanto introitato da Bergamo Parcheggi per la gestione dei parcheggi negli ultimi anni. Questa, in sintesi, la mezza verità che fa comodo”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Gori consiglio comunale
Bergamo
Il sindaco sul parcheggio della Fara: “Opera utile, il cantiere non si ferma”
Le prime micro-mine usate al parcheggio della Fara
A roma
Audizione all’anti-corruzione per il parking Fara, Brembilla: “Incontro positivo”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI