• Abbonati
La tragedia

Treviglio, esplosione in azienda: morti due operai alla Ecb Company fotogallery

Secondo le prime informazioni pare che l'incidente mortale sia stato causato dall'esplosione di un'autoclave

Grave incidente nella mattina di Pasqua, domenica 1 aprile, a Treviglio. Un’esplosione all’interno della Ecb Company Srl , azienda che produce mangime per animali, ha provocato la morte di due operai.

La tragedia si è consumata poco dopo le 10.

Secondo le prime informazioni pare che l’incidente mortale sia stato causato dall’esplosione di un’autoclave durante la lavorazione dei resti di pollo che vengono resi farina poi utilizzata per produrre cibo per animali.

Sul posto due ambulanze del 118, i vigili del fuoco, il comandante della polizia locale Antonio Nocera, il sindaco di Treviglio Juri Imeri gli uomini del comando dei carabinieri di Treviglio e il commissario di polizia Angelo Lino Murtas.

Sul luogo della tragedia anche Marco Ghiggini consigliere comunale con delega alla Protezione civile.

Intorno alle 13 sul posto è arrivato anche il Pm Fabio Pelosi.

Via Calvenzano è stata chiusa al traffico con le auto in arrivo deviate su vie limitrofe.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
leggi anche
Juri Imeri
Alla ecb company
Esplosione a Treviglio, il sindaco Imeri: “Vicini alle famiglie delle vittime”
Vigili del fuoco in azione a Treviglio
Treviglio
Esplosione a Treviglio: il figlioletto di una vittima aspettava in auto papà
Esplosione Treviglio
L'inchiesta
Esplosione alla Ecb di Treviglio, l’addetta alla sicurezza dell’azienda iscritta nel registro degli indagati
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI