Oggi i funerali di Mondonico: ascolta il saluto dei simboli dell'Atalanta su Bgnews - BergamoNews
L'addio

Oggi i funerali di Mondonico: ascolta il saluto dei simboli dell’Atalanta su Bgnews

Alle 10 a Rivolta d'Adda l'ultimo saluto al tecnico che fece grande il club nerazzurro: "Non abbiamo perso solo un grande allenatore, ma anche un amico vero"

Tanta commozione e tanto dolore, ma strappa anche un sorriso il ricordo di Emiliano Mondonico, l’ex allenatore di Atalanta e AlbinoLeffe morto giovedì 29 marzo all’età di 71 anni.

Questa mattina, sabato, alle 10, nella chiesa della sua Rivolta d’Adda, ci sarà l’ultimo saluto al tecnico che fece grande il club nerazzurro alla fine degli anni ’80 e negli anni ’90.

Strappa un sorriso il suo ricordo soprattutto a chi, come i personaggi che abbiamo scelto per omaggiarlo, lo hanno vissuto molto da vicino nei suoi anni d’oro, quello che l’hanno fatti diventare “il mister delle provinciali” di maggiore successo.

Abbiamo chiamato Glenn Stromberg, bandiera dell’Atalanta del Mondo, icona di un calcio bergamasco che non c’è più. “Quando arrivò a Bergamo il mister io stavo vivendo un momento difficilissimo – ci ha confidato lo svedese -, se non me ne sono andato e sono rimasto in nerazzurro è stato grazie a lui”.

Anche Massimo Carrera ha avuto parole stupende per il Baffo di Rivolta: “Una persona schietta e sincera – il suo commento -, capace di fare l’allenatore anche fuori dal campo”.

La voce di Umberto Bortolotti si è invece rotta per la commozione più di  una volta durante la registrazione: “Non abbiamo perso solo un grande allenatore, ma anche un amico. Lui, così come Cesare e papà, se n’è andato troppo presto”.

Infine Siria Magri, giornalista bergamasca di Mediaset che ha mosso i primi passi nella professione durante gli anni d’oro dell’Atalanta del Mondo: “Un genio del mondo del calcio, ma soprattutto un signore – ha ricordato -. Seguire Mondonico era sempre bello e interessante”.

leggi anche
  • Il ricordo
    “Ciao Mister”, l’eredità di Mondonico nella mia vita
    alleva e mondonico
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it