Quantcast
Spaccata da centomila euro alla boutique Bernè: ritrovato il furgone dei ladri - BergamoNews
Le indagini

Spaccata da centomila euro alla boutique Bernè: ritrovato il furgone dei ladri fotogallery

Si tratterebbe di un furto su commissione. Chi ha agito, come si vede dalle immagini delle telecamere, conosceva bene il negozio

È stato ritrovato in centro a Bergamo il furgone utilizzato dalla banda di ladri che a mezzanotte di lunedì 19 marzo in via Borfuro hanno assaltato la boutique Bernè. Il veicolo, un furgone Peugeot Bipper, era parcheggiato nei pressi dell’hotel San Marco, in via Brigata Lupi.

Dai rilevi e dai danneggiamenti rinvenuti  sulla carrozzeria pare proprio che sia il mezzo utilizzato per sfondare la serranda del negozio che si trova a pochi passi dal tribunale cittadino.

Una volta divelta la saracinesca e infranta la vetrina, i ladri, tre più forse un quarto che faceva da palo, si sono introdotti e hanno portato via tutti i capi da uomo e da donna presenti al primo piano. Il raid è durato in tutto tre minuti. Poi la fuga, senza lasciare tracce.

Il bottino è cospicuo, almeno centomila euro. Si è trattato molto probabilmente di un furto su commissione. Chi ha agito, inoltre, come si vede dalle immagini delle telecamere, conosceva bene la boutique.

Sul caso indaga il personale della polizia di Stato. Gli agenti stanno analizzando anche le immagini della telecamere di sorveglianza comunali, anche se le riprese non sono nitide al punto da ottenere elementi utili alle indagini.

Album Generico

La zona del ritrovamento del furgone
Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI