BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Finalissima di “Sanremo young”, ospiti gli Europe, Gino Paoli e i Kolors: la tv del 16 marzo

Per la prima serata in tv su RaiUno va in onda la finalissima di "Sanremo Young", su RaiDue "Nemo - Nessuno escluso"; su RaiTre il film Il condannato - Cronaca di un sequestro", su Rete4 "Quarto grado", su Canale5 "Immaturi - Il viaggio", su Italia1 "Transporter 3" e su La7 "Propaganda live".

In diretta dal Teatro Ariston di Sanremo, venerdì 16 marzo alle 21.25 RaiUno trasmetterà la finalissima della prima edizione di Sanremo Young, il teen talent condotto da Antonella Clerici.
Sul palco, i 4 giovanissimi cantanti dimostreranno il loro talento duettando con The Kolors, reduci dall’ultima edizione del Festival della Canzone Italiana, Michele Bravi e Giusy Ferreri a solo un anno dalla loro partecipazione a Sanremo e Gino Paoli, tornato quest’anno sul palco dell’Ariston in qualità di super ospite. Michele Bravi canterà il singolo doppio disco di platino Il Diario degli errori, il trio pop rock dei The Kolors si esibirà con l’ultimo successo Frida (Mai, Mai, Mai), Giusy Ferreri presenterà un medley delle sue celebri hit Volevo te e Partiti adesso e Gino Paoli farà lo stesso con due delle sue canzoni più famose “Una lunga storia d’amore” e “Il cielo in una stanza”.
Super ospiti della serata saranno gli Europe, band hard rock svedese capitanata da Joey Tempest, attesi per la Finalissima. I membri del gruppo icona della scena musicale degli anni ‘80, celebri per la hit “The final countdown”, si esibiranno in un appassionante live. Ted Neeley, protagonista del musical Jesus Christ Superstar, che tornerà in Italia per due date a maggio, canterà al fianco dei 4 finalisti che saranno poi giudicati dall’Accademy.
Anche per la finalissima, l’Academy, la giuria di Sanremo Young composta da Mara Maionchi, Rocco Hunt, Iva Zanicchi, Marco Masini, Cristina D’Avena, Angelo Baiguini, Mietta, Elisabetta Canalis, Ricchi e Poveri e Baby K, avrà un ruolo fondamentale nel decretare il talento più meritevole. Oltre all’Academy, anche il pubblico avrà importante voce in capitolo e sarà chiamato ad esprimere il proprio giudizio attraverso il meccanismo del televoto, che resterà aperto durante tutte le esibizioni. Arriveranno al match finale solo due cantanti e il vincitore sarà premiato da Pippo Baudo, icona della storia della televisione italiana e del Festival di Sanremo stesso, di cui ha condotto 13 edizioni, conquistando il record.

Su RaiDue alle 21.20 ci sarà un nuovo appuntamento con il programma di attualità “Nemo – Nessuno escluso”, condotto da Enrico Lucci e Valentina Petrini. L’ospite in studio sarà la showgirl Valeria Marini, che commenterà la puntata.
Saranno diversi i temi al centro della serata. Enrico Lucci porterà i telespettatori nella sede della direzione del Partito Democratico. Sul palco, invece, per esprimere il suo sostegno al Pd, salirà il fotografo Oliviero Toscani. L’inviato Nello Trocchia, partendo dalla storia del Cnel, sarà impegnato in un viaggio dentro i costi della politica, tra gestione dei palazzi, salari del personale e compensi per i politici. Seguendo il filo della burocrazia, si confronteranno in studio le due facce del lavoro: un funzionario pubblico e un’imprenditrice, “non garantita”.
Con Daniele Piervincenzi Nemo sarà a Bari, per conoscere le difficili storie dei ragazzi del quartiere Libertà. Seguirà il reportage dell’inviato David Gallerano nelle cave del Monviso, dove, ormai da vent’anni, a estrarre il prezioso marmo sono scalpellini cinesi. Selenia Orzella, invece, parteciperà ad un interessante esperimento sociale: alcune coppie di fidanzati si scambieranno il cellulare davanti alle telecamere per controllare l’affidabilità del partner. Andrà tutto bene?
Dall’Italia all’estero, con il reportage in India degli inviati David Chierchini e Matteo Keffer, che hanno visitato le miniere dove si estrae il “mica”, un minerale usato per rendere brillanti i prodotti di make-up: in questi luoghi di lavoro vengono impiegati oltre 20mila bambini. Seguirà l’intervento dell’attore Francesco Montanari sul diritto di sognare dei bambini.
Con Marco Maisano, infine, Nemo vola in America, a Las Vegas, per vivere una notte da leoni in una delle città più pazze del mondo.

L’attualità e la satira saranno protagoniste anche su La7 e su Canale Nove. Su La7 alle 21.10 ci sarà “Propaganda live”, il programma di attualità e satira politica condotto da Diego Bianchi in arte “Zoro”, mentre su Canale Nove alle 21.25 “Fratelli di Crozza”, con le irriverenti imitazioni di Maurizio Crozza.

Spazio ai casi di cronaca su Rete4 dove alle 21.15 sarà la volta di una nuova puntata di “Quarto grado”, condotto da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero.
Al centro dell’attenzione ci sarà l’omicidio di Alessandro Neri, il giovane di Pescara trovato morto giovedì 8 marzo in un canale alla periferia del capoluogo abruzzese.
Inoltre, la trasmissione si occuperà degli sviluppi della strage di Cisterna di Latina, con il caso del carabiniere che ha sparato alla moglie Antonietta Gargiulo, ferendola in modo grave, e ha ucciso le due figlie prima di togliersi la vita. La moglie, ancora in ospedale, non è più in pericolo di vita. In questi ultimi giorni di grande dolore, in cui gli psicologi e i familiari hanno detto alla donna che le sue due figlie non ci sono più, si sono accese le polemiche sugli esposti presentati, invano, dalla donna negli ultimi mesi.

Su Tv8 alle 21.30 ci sarà un nuovo episodio di “Dance dance dance”, il talent di danza condotto da Andrea Delogu con Nicolò De Devitiis.
L’ottava puntata del serale si aprirà con il vincitore dell’ultima edizione di X-Factor, Lorenzo Licitra, in veste di ospite speciale.
Poi, come sempre, sarà protagonista il ballo. Questa settimana le tre coppie rimaste in gara (Cristina Marino e Giulio Berruti, Silvia e Giulia Provvedi, Roberta Ruiu e Tommaso Zorzi) si sfidano ancora una volta separatamente: le donne si trasformano nell’icona sexy della danza Beyoncé mentre gli uomini e Silvia Provvedi portano in scena il genio artistico di Michael Jackson.
I giudici Luca Tommassini, Vanessa Incontrada, Deborah Lettieri e Daniel Ezralow valuteranno singolarmente le performance dei concorrenti in gara; la somma dei voti dei singoli decreterà la coppia più alta in classifica che viene automaticamente ammessa alla finale in onda su FoxLife mercoledì 28 marzo (in differita in chiaro due giorni dopo su Tv8).
Le assegnazioni relative alle performance su Beyoncé sono: Roberta Ruiu con Run the world, Cristina Marino con Single Ladies, Giulia Provvedi con Ring the Alarm. Mentre gli uomini e Silvia Provvedi ripropongono i seguenti brani di Michael Jackson: Tommaso Zorzi in Ghost, Giulio Berruti con Dangerous e Silvia Provvedi con Thriller.

Per chi preferisse vedere un film, su RaiTre alle 21.15 c’è “Il condannato – Cronaca di un sequestro”, con Ezio Mauro; su Canale5 alle 21.10 “Immaturi – Il viaggio”, con Ambra Angiolini, Luca Bizzarri, Barbora Bobulova, Rocio Munoz Morales, Raoul Bova e Richy Memphis; e su Italia1 alle 21.25 “Transporter 3”, con Jason Statham. Ancora, su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.15 “Son de mar”; su La5 alle 21.10 “Partnerperfetto.com”, con Brad William; su Iris alle 21 “We were soldiers”, con Mel Gibson e Madeleine Stowe; e su Italia2 alle 21.10 “Necropolis – La città dei morti”.

Rai5 alle 21.15 proporrà un nuovo appuntamento della serie “I secoli bui, un’epoca di luce”. Durante il Medioevo si è diffusa in Occidente, oltre al Cristianesimo, anche un’altra religione, portata da popoli che hanno conquistato e colonizzato per secoli il bacino del Mediterraneo: l’Islam. Con il consueto stile ironico e scanzonato, lo storico dell’arte Waldemar Januszczak svela le profonde influenze dell’arte islamica sulla cultura occidentale, nel nuovo episodio in onda stasera.
Dal vicino Oriente l’arte islamica ha “sedott”‘ l’Europa con uno stile particolarissimo, in cui spiccano luoghi di culto, che non sono solo case di preghiera e di incontro, ma anche luoghi di grande bellezza e fermento creativo.

Su La7D alle 21.30 c’è il telefilm “Joséphine, Ange Gardien,”, con Mimie Mathy. Andranno in onda due episodi intitolati “La barca dei morti” e “La mia cara matrigna”. Nel primo, Joséphine va in un piccolo villaggio di pescatori turbato dall’arrivo di una barca senza capitano, segno di sventura. Nel secondo, Antoine è un architetto, vedovo e padre di due bambini, che ha deciso di convivere con la sua nuova compagna Alice, un’insegnante di danza. La figlia dodicenne di Antoine però è molto gelosa.

Da segnalare, infine, su Rai4 alle 21 il telefilm “Criminal minds: beyond borders”, su Mediaset Extra dalle 20.40 la diretta de “L’isola dei famosi” e su Real Time alle 21.10 il talent “Cake star – Pasticcerie in sfida”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.