BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Al bergamasco Bergamini prestigioso premio in California per i giovani compositori jazz

Enrico Bergamini, 26 anni, nativo di Parre, ha ricevuto a Los Angeles l' “Herb Alpert Young Jazz Composer Award”, assegnato a musicisti con meno di 30 anni distintisi nel campo musicale per una propria composizione

Più informazioni su

Il primo marzo Enrico Bergamini, 26 anni, nativo di Parre, ha ricevuto a Los Angeles (in California) il prestigioso “Herb Alpert Young Jazz Composer Award”, un premio assegnato a musicisti con meno di 30 anni risiedenti negli Stati Uniti, distintisi nel campo musicale per una propria composizione: il riconoscimento è assegnato dalla Herb Alpert foundation, un’associazione no-profit nata negli anni ’80 che incoraggia e sostiene i giovani compositori di musica jazz mentre muovono i primi passi nella propria carriera di artisti. Il premio in questione, 50.000 dollari, è stato ugualmente ripartito tra i 15 vincitori, tra i quali spicca ovviamente l’artista bergamasco, unico straniero: un numero estremamente esiguo, considerando che ogni anno sono diverse migliaia gli iscritti alla competizione.

Bergamini, dopo aver frequentato il liceo Scientifico “Fantoni” di Clusone ed essersi diplomato al Conservatorio di Brescia in sax-tenore, nel 2011 aveva lasciato l’Italia per poter frequentare il Berklee College of Music di Boston, Massachussets: al momento è studente, compositore e insegnante di musica. Ha vinto il premio grazie al suo brano “Virtual Proof”, composto nel 2013 e ultimo dei 7 pezzi che compongono il suo album “Out of place”, edito ad aprile dello scorso anno.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.