• Abbonati
Lieto fine

Scomparsa da Osio Sotto 7 mesi fa: mamma ritrovata in Svizzera

Era ricercata dai carabinieri e dai familiari dopo essersi allontanata da casa. Anche “Chi l’ha visto” e “I fatti vostri” se ne erano occupati

Delle ricerche se ne erano occupate anche le trasmissioni di inchiesta “Chi l’ha visto” ed “I fatti vostri”. L’appello lo aveva lanciato la figlia Nicole, ragazza di neanche 20 anni. Nell’agosto 2016 il padre era stato investito e ucciso da un pirata della strada che non è mai stato rintracciato. Un anno dopo la madre, Tiziana Tremani, 45 anni, scompare nel nulla (leggi qui).

Dopo la denuncia di scomparsa sporta dai familiari, i Carabinieri della Compagnia di Treviglio avevano iniziato le indagini del caso, coordinate dalla Procura della Repubblica di Bergamo, che avevano ultimamente permesso di risalire ad alcune tracce della donna addirittura in Svizzera. Per questa ragione era stata attivata dai militari dell’Arma anche la procedura di cooperazione internazionale con la Polizia Elvetica.

Lunedì 12 marzo, la donna si è presentata alla Stazione Carabinieri di Osio Sotto, accompagnata dai familiari. Sono stati proprio quest’ultimi a ritrovarla a Ginevra, dove da tempo la 45enne viveva alla giornata senza alcuna meta.

Ora non resterà agli inquirenti che accertare nel dettaglio tutti gli spostamenti della donna dal momento del suo allontanamento da casa sino al suo successivo ritrovamento. Tremani Tiziana si trova in buone condizioni generali di salute.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI