Promuoversi nel web, un percorso in 5 incontri - BergamoNews
A cura di

Confartigianato Imprese Bergamo

L'iniziativa

Promuoversi nel web, un percorso in 5 incontri

Confartigianato Imprese Bergamo organizza un percorso di orientamento al digitale in 5 incontri gratuiti per spiegare alle imprese artigiane le importanti potenzialità del web, oltre che le modalità di utilizzo.

Confartigianato Imprese Bergamo organizza un percorso di orientamento al digitale in 5 incontri gratuiti per spiegare alle imprese artigiane le importanti potenzialità del web, oltre che le modalità di utilizzo.

Gli incontri, organizzati in collaborazione con la società Knoweb, hanno per titolo “Promuoversi nel web: tutto quello che dovresti sapere per comunicare meglio” e spiegheranno come l’uso delle nuove tecnologie digitali che possa fare la differenza anche nell’attività e nel business delle piccole imprese.

Durante il percorso, che partirà martedì 20 marzo alle 18.30, nell’Auditorium Calegari della sede di via Torretta 12, i relatori spiegheranno con parole semplici ed esempi concreti che intercettare nuovi clienti via web non è poi così difficile se si sviluppa la giusta strategia.

Gli altri incontri, sempre alle 20.30, si terranno: martedì 17 aprile (“Come rendere efficace la tua comunicazione online: ecco da dove devi partire” – 2^ parte), martedì 15 maggio (“La Seo, ovvero come farti trovare online”), martedì 5 giugno (“Come fare pubblicità online”) e martedì 26 giugno (“fare business con i social”).

Per informazioni:
Ufficio Marketing (tel. 035.274.228; marketing@artigianibg.com).

Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it