A bergamo

I “No parking Fara” si imbavagliano in Consiglio comunale: interviene la Polizia Locale

Nuova protesta nel corso della seduta di lunedì 12 marzo da parte del gruppo “No Parking Fara”

Nuova protesta nel corso del consiglio comunale di Bergamo da parte del gruppo “No Parking Fara”. I membri, una volta iniziati i lavori della seduta di lunedì 12 marzo, si sono imbavagliati la bocca prima di alzarsi in piedi e protestare contro l’amministrazione mostrando cartelli con numeri, prima di un’iniziale sospensione dei lavori dell’assemblea.

A quel punto la presidente del Consiglio Comunale Marzia Marchesi ha incontrato i componenti del gruppo chiedendo pazienza. Nonostante ciò, dopo la ripresa dei lavori, il gruppo “No Parking Fara” ha esposto nuovi cartelli, fatto che ha portato a una nuova interruzione del consiglio, oltre allo sgombero dell’aula attuato dagli agenti della Polizia Locale.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI