BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Per Benji e Fede 3.500 adolescenti in coda dalle 9 a Le Due Torri

Grandissimo successo per l’instore organizzato da MediaWorld a “Le Due Torri”

Ragazze in coda davanti agli ingressi del centro commerciale “Le Due Torri”, ancora prima dell’apertura. Oggi è il giorno di Benji e Fede e tanti fans hanno raggiunto Stezzano già alle 7 del mattino per guadagnarsi i primi posti nella lunga fila per incontrare i loro idoli.

benji e fede

I due artisti, entrambi di nero vestiti, non hanno deluso il loro pubblico. Al momento dell’arrivo, alle 16, circa 3500 fans li hanno acclamati sollevando le copertine del cd “Siamo solo noise” e il cellulare in modalità torcia, creando un’atmosfera davvero suggestiva. Tanti i ragazzi in fila anche all’interno del centro, in attesa delle indicazioni degli addetti alla sicurezza per poter raggiungere il tendone riscaldato montato nel parcheggio del primo piano dello shopping center. Fans provenienti perfino da Lugano, da Milano, da Verona, dal bresciano, in prevalenza ragazze, ma molti anche i bambini dai 5 anni in su, i ragazzi e i genitori, alcuni dei quali in fila, soprattutto quelli degli ammiratori più giovani.

benji e fede

Diverse ragazze si sono presentate vestite con tute intere di peluche raffiguranti animali: unicorni, maialini, asinelli, tigrotti. Molti i doni per Benji e Fede: cuori, cartelloni, lettere, rose rosse, dolci. I due artisti hanno abbracciato tutti, hanno firmato le copie dei cd e si sono fatti scattare fotografie con tutti i 3500 ragazzi arrivati per loro a “Le Due Torri”.

benji e fede

Per l’emozione alcune fans sono scoppiate in lacrime, incredule di avere la possibilità di vedere i loro idoli così da vicino, di poterli abbracciare e baciare.

benji e fede

“I firma copie per noi sono uno scambio di energia con i nostri fans”, hanno dichiarato Benji e Fede e di energia, nel piovoso pomeriggio stezzanese, ne hanno ricevuta davvero tantissima, un affetto smisurato dei ragazzi che si è tradotto in lacrime, sorrisi, urla di emozione e soprattutto in un cantare costante tutte le canzoni di “Siamo solo noise” che sono state trasmesse in loop dagli altoparlanti sistemati all’interno della tensostruttura.

benji e fede

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.