BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Foppa, la gioia delle piccole addette al servizio campo: “Indimenticabile”

Il fascino della maglia rossoblu è ancora intatto: le ragazze dell'Under 13 del Volley Valcavallina raccontano le proprie emozioni al PalaNorda.

Una stagione in sofferenza, tra una classifica che non ha mai lasciato tranquilli e un futuro societario attualmente ancora cupo: per la Foppapedretti Bergamo non è di certo uno dei momenti più felici della sua storia ma la mancanza di risultati non coincide certo con quella di affetto da parte dei suoi tifosi, grandi e piccini.

Erano in tantissimi anche sabato sera al PalaNorda per la sfida alla Savino Del Bene Scandicci che ha chiuso la pratica in 4 set grazie a una super prestazione della giovane svedese Haak e inflitto alla Foppa la quattordicesima sconfitta stagionale.

Ma il fascino di quella maglia e di quel campo sono sempre attuali e sabato al fianco delle giocatrici, come addette al servizio campo, c’erano le giovanissime pallavoliste dell’Under 13 del Volley Valcavallina.

foppa servizio campo

Giada, Summer, Camilla, Alice, Federica, Michelle, Keran, Claudia, Maria, Cristiana, Aurora, Sofia e Silvia per una sera hanno realizzato il proprio sogno, quello di stare sul taraflex del PalaNorda a pochi metri dai propri idoli.

“È stata un’esperienza meravigliosa essere lì, così vicine al campo e alle giocatrici – ha commentato ancora emozionatissima Claudia – All’inizio avevo paura di sbagliare qualcosa ma poi è stato più facile a farsi che a dirsi. Grazie per avermi fatto vivere il sabato sera più emozionante della mia vita, non lo dimenticherò mai”.

foppa servizio campo

E alle sue impressioni si sono aggiunte quelle dell’amica Giada: “Stare lì a bordo campo e incontrare le giocatrici per foto e autografi è stato emozionante. Chissà, magari tra qualche anno anche noi potremmo essere lì, per giocare allo sport che per noi è la più grande passione”.

Sul volto e nella voce ancora tutta l’adrenalina di quei momenti: “Da giorni non vedevo l’ora di andare alla partita – spiega SummerLe giocatrici si scambiavano sguardi che mostravano le loro emozioni e i loro pensieri di quel momento”.

E ancora Camilla: “Bellissimo stare in campo con le giocatrici di Serie A, che un giorno potremmo essere noi”.

Ma l’esperienza è stata emozionante anche per le mamme e i genitori al seguito: “Per le nostre piccole-grandi atlete è stata una grande opportunità – spiegano – Un altro evento entra nel loro bagaglio di esperienze di squadra e di amiche. Con emozione e trepidazione sono state a servizio di una grande squadra: passare le palle, osservare da vicino le azioni di gioco, sognare un giorno di essere al loro posto. E anche per noi genitori è stato un bel momento di condivisione, amicizia, sostegno e tifo”.

foppa servizio campo

Nonostante le difficoltà la maglia rossoblu è ancora quella dei sogni, l’obiettivo di ogni bambina che inizia a giocare a pallavolo: è l’effetto Foppa, quello che speriamo di non veder svanire mai.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.