Quantcast
Morte Astori, aperto fascicolo per omicidio colposo - BergamoNews
Le indagini

Morte Astori, aperto fascicolo per omicidio colposo

Lo ha detto il procuratore capo di Udine, Antonio de Nìcolo, in merito alla morte improvvisa del capitano della Fiorentina

“Abbiamo aperto un procedimento penale con ipotesi di omicidio colposo, allo stato attuale a carico di ignoti, e abbiamo disposto l’autopsia che verrà eseguita prossimamente”. Lo ha detto il procuratore capo di Udine, Antonio de Nìcolo, ai microfoni del Giornale Radio Rai in merito alla morte improvvisa del capitano della Fiorentina Davide Astori.

Il capitano viola è stato trovato morto domenica 4 marzo nella sua camera di albergo a Udine. A rinvenire il cadavere, attorno alle 9.30, è stato il massaggiatore della Fiorentina, salito nella sua stanza visto il mancato arrivo in sala per la colazione.

L’ultimo a vederlo vivo, invece, è stato il portiere Sportiello, con cui Astori si era trattenuto sabato sera. Secondo le prima ipotesi degli inquirenti, il difensore ha accusato un infarto che purtroppo gli è stato fatale.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI