Voto

Elezioni, affluenza definitiva: in Bergamasca ha votato quasi l’80%

Il dato finale riconosce ancora il primato della provincia di Bergamo in Lombardia.

A oltre tre ore e mezza dalla chiusura delle urne il dato definitivo sull’affluenza in Bergamasca per le elezioni politiche e regionali di domenica 4 marzo ancora non c’è.

In provincia di Bergamo, comunque, ha votato poco meno dell’80% degli aventi diritto, dato in leggera flessione rispetto all’82% circa che si era registrato nell’ultima tornata del 2013 ma comunque positivo e molto alto: come per i dati delle 12 e delle 19, anche per quello definitivo la nostra provincia si conferma la migliore della Lombardia per percentuale di votanti, superando Brescia in un testa a testa che si è giocato all’ultimo Comune. 

A cinque comuni dal termine dello spoglio (alle 2.40 ancora mancavano Alzano Lombardo, Bottanuco, Pagazzano, Trescore e Valbrembo) il dato parlava del 79,78%.

Il miglior Comune per affluenza in provincia è stato Torre de’ Roveri, con il 91,6%: dall’altro capo di un’ideale graduatoria Valtorta, con il 62,94%.

 

 

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI