BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Nannicini: “La politica si deve prendere cura del futuro: vogliamo costruire un’Italia più forte con l’Europa”

Quattro i temi fondanti su cui ha incentrato il suo discorso: fisco, lavoro, imprese e stato sociale

Si è svolto oggi pomeriggio (giovedì 1 marzo) l’incontro con Tommaso Nannicini dal titolo “Le proposte del Partito Democratico per l’economia e il fisco”, insieme ai candidati bergamaschi del PD alla Camera e al Senato, Giovanni Sanga, Antonio Misiani, Elena Carnevali e Leyla Ciagà. Membro della segreteria nazionale PD e coordinatore del programma del PD, ha presentato e discusso con la platea del Mutuo Soccorso, il progetto politico del Partito Democratico. Quattro i temi fondanti su cui ha incentrato il suo discorso: fisco, lavoro, imprese e stato sociale.

“Vogliamo incentrare il nostro piano di governo su azioni valutate per la propria coerenza, cioè, tra quello che viene fatto e ciò che è promesso – ha dichiarato Nannicini– Sul fisco noi vogliamo incentrare la nostra politica sul reddito disponibile e sulla diminuzione di tasse alle famiglie con figli. Non è accettabile che la politica non metta al centro queste esigenze e continui a pensare a famiglie di serie A e B. E’ necessario dare reddito disponibile alle famiglie con figli e sostegno ai servizi di cura per i figli così per dare più respiro alle famiglie grazie all’aiuto di baby sitter professioniste e asili. Vogliamo investire sulla qualità del lavoro e premiare chi investe sulla qualità dei lavoratori e sull’innovazione tecnologica. Un Welfare più europeo, cercando di investire nella cura delle persone con disabilità con servizi di cura adeguati. Fondamentale è favorire l’occupazione giovanile, incentivando l’autonomia lavorativa con bonus per l’affitto che aiutino i i giovani ad intraprendere un percorso autonomo. Il 4 marzo bisogna decidere da che parte stare nei confronti dell’Europa: noi vogliamo essere protagonisti nelle decisioni e nella collaborazione, non ha senso costruire muri per impedire questa unione. Vogliamo creare un Europa e un Italia più forte, possiamo farlo solo insieme.”

nannicini

“La politica si deve prendere cura del futuro”, ha dichiarato Leyla Ciagà, riprendendo una delle frasi più apprezzate di Nannicini. Sono indirizzate alle nuove generazioni, infatti, la maggior parte degli impegni politici che il PD vuole portare avanti nelle prossime elezioni: un’economia green che punti sulle energie rinnovabili, riducendo le emissioni; le famiglie al centro della lista politica; la lotta all’evasione fiscale, vista come una “responsabilità verso le nuove generazioni”, ha dichiarato Nannicini e, infine, lo sblocco del turn over nelle imprese e nel mondo della scuola non solo per lo svecchiamento anagrafico, ma per portare nuove spinte culturali e scientifiche.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.