BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bologna-Atalanta, verso la chiusura del settore ospiti. E a Torino solo tifosi con la Tessera

Per il match del Dall'Ara l'ultima parola verrà data dal Casms, mentre per la gara del 14 marzo è già stato annunciato l'obbligo di presentare la Tdt all'acquisto del biglietto

La trasferta a Bologna senza i tifosi dell’Atalanta. Sarà on molta probabilità questa la decisione che il Casms prenderà per il match del Dall’Ara in programma per domenica 11 marzo.

“Gli incontri di calcio ‘Bologna-Atalanta’, ‘Novara-Brescia’, ‘Avellino-Bari’, ‘Nardò-Taranto’ e ‘Barano-Afragolese’, connotati da alti profili di rischio – si legge sul comunicato dell’Osservatorio sulle Manifestazioni Sportive -, sono rinviati alle valutazioni del Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive, ai fini dell’individuazione di misure di rigore.Contestualmente, si dà mandato alle Leghe competenti di interessare le Società organizzatrici affinché sospendano, ovvero non inizino, la vendita dei tagliandi per i residenti nelle Regioni (o Provincie, in caso di medesima Regione) di provenienza dei tifosi ospiti, fino all’assunzione di determinazioni in merito”.

Contestualmente si apprende anche che la trasferta di Torino, per Juventus-Atalanta in programma mercoledì 14 marzo, sarà aperta ai soli tesserati.

“Per l’incontro di calcio ‘Juventus-Atalanta’, connotato da profili di rischio, si suggerisce l’adozione, in sede di GOS, delle seguenti misure organizzative:
– vendita dei tagliandi per il settore ospiti solo ai possessori di tessera di fidelizzazione dell’Atalanta Bergamasca Calcio, ovunque residenti;
– implementazione del servizio di stewarding;
– rafforzamento dei servizi, anche nelle attività di prefiltraggio e filtraggio, come previsto da specifiche disposizioni di settore”.

Non è stato detto chiaramente, ma pare proprio che dietro a queste decisioni ci siano gli scontri pre-gara compiuti da qualche ultrà bergamasco contro i sostenitori del Borussia una settimana fa, giovedì 22 febbraio a Reggio Emilia.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.