BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lavoro, Violi (M5S) attacca Gori (PD): “La Lombardia non è Mediaset”

"Fanno cabaret su temi importanti ma la vita dei cittadini non è un programma Mediaset"

Dario Violi, candidato del M5S a Presidente della Regione Lombardia, attacca Giorgio Gori. Il Grillino bergamasco se la prende con il rivale del Partito Democratico sulla situazione posti di lavoro e le promesse del centro-sinistra.

“Gori e le soluzioni del Pd sul lavoro stiano lontane dalla Lombardia – le parole di Violi – . Hanno cancellato il lavoro con il disastroso Jobs Act. Gori è sempre più un Berlusconi in miniatura, promette 300 mila posti di lavoro, mentre il suo padrone ne prometteva un milione, ma la sostanza non cambia: entrambi non hanno nessuna idea né spiegano come vorrebbero dar seguito a questi slogan elettorali. Fanno cabaret su temi importanti ma la vita dei cittadini non è un programma Mediaset”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.