BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Verso il voto”: le risposte dei giovani di Villa d’Alme a tutti i dubbi pre elezioni

In occasione di queste elezioni il gruppo Giovani di Villa D'Almè ha redatto un documento che raccoglie quelle domande frequenti alle quali non si sa rispondere in modo preciso e sicuro con le relative risposte

Manca una settimana alle elezioni politiche e regionali che si svolgeranno il 4 marzo.
In occasione di queste elezioni il gruppo Giovani di Villa D’Almè ha redatto un documento che raccoglie quelle domande frequenti alle quali non si sa rispondere in modo preciso e sicuro con le relative risposte.

QUI IL DOCUMENTO COMPLETO

300 copie cartacee del documento (reperibile anche sul sito internet del portale giovani di Villa) sono state distribuite in diversi luoghi di passaggio offrendo così la possibilità di conoscere e capire alcune dinamiche e curiosità che il quadro politico e istituzionale italiano vivrà nei prossimi giorni.

Come si vota? Cosa sono i collegi uninominali e plurinominali? Come vengono attribuiti i seggi? Perché votare?
Il gruppo Giovani del paese ai piedi della Val Brembana per rispondere a queste ed altre domande ha inoltre organizzato un incontro promosso da Acli di Villa D’Almè , Gruppo giovani e Comune tramite l’Assessorato alle Politiche giovanili, denominato “VERSO IL VOTO”.

giovani verso il voto

“VERSO IL VOTO” avrà luogo martedì 27 febbraio alle h. 20:45 nella Sala Consiliare del Comune di Villa D’Almè. Durante la serata interverrà il Prof. Silvio Troilo docente di diritto costituzionale all’Università degli Studi di Bergamo.

Per il gruppo Giovani di Villa D’Almè queste due iniziative sono l’inizio di un piccolo percorso di educazione civica che avrà seguito nei prossimi mesi in un progetto chiamato “Cittadinanza e Costituzione”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.