BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ascom Bergamo

Informazione Pubblicitaria

Assemblea nazionale della Federazione italiana venditori su area pubblica

Le ragioni degli ambulanti raccolte in un documento per la prossima legislatura. L'incontro si terrà domenica 25 febbraio: Ascom organizza un servizio transfer gratuito in partenza dalla sede alle 9.

In vista delle imminenti elezioni, Fiva- Federazione Italiana Venditori su Area pubblica ha organizzato un’assemblea nazionale per esporre le proprie proposte e per incidere nelle scelte politico-economiche della prossima legislatura. L’appuntamento è domenica 25 febbraio a Milano, in Fiera a Milano Congressi (Sala Silver), Gattamelata Gate, ingresso 14. L’inizio dei lavori è previsto alle 10.30.

La Federazione provinciale aderente ad Ascom Confcommercio Bergamo invita tutti gli associati a prendervi parte e per agevolare la partecipazione mette a disposizione di tutti i soci e sostenitori il servizio transfer, con pullman in partenza alle 9 dalla sede cittadina di via Borgo Palazzo, 137. Il rientro è previsto per le 13.30. La partecipazione è gratuita e le spese di trasporto sono a carico dell’associazione. “E’ importante partecipare all’assemblea per fare valere le ragioni di tutti noi ambulanti – sottolinea il presidente provinciale Fiva, Mauro Dolci -. Le nostre istanze saranno raccolte in un documento che sarà consegnato a chi avrà l’incarico di governare il Paese e la nostra Regione”. L’assegnazione dei posteggi resta la questione prioritaria per la categoria : “Il Decreto Milleproroghe ci mette in difficoltà – continua Dolci -. Le limitazioni imposte ai posteggi e la ridiscussione dell’intesa Stato – Regioni per la loro assegnazione alla luce della Bolkestein sono i principali nodi da sciogliere”.

L’incontro è aperto ai soci, alle loro famiglie e ai sostenitori. E’ necessario confermare la propria adesione per organizzare il trasferimento in pullman (info: 035.4120304).

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.