BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Noi e i robot: a Bergamo convegno dedicato a Silvio Albini

In programma venerdì 23 febbraio al Campus di Economia dell’Università degli Studi.

I robot stanno entrando in modo sempre più pervasivo nel nostro agire quotidiano dando vita a una vera e propria rivoluzione di carattere etico, sociale, politico, giuridico e antropologico che avrà un profondo impatto sui nostri stili di vita futuri. Il tema sarà al centro del convegno “Noi e i robot. Scenari possibili per una nuova società”, in programma a Bergamo, venerdì 23 febbraio alle ore 17, nell’Aula Galeotti, al Campus di Economia dell’Università degli Studi in via Caniana 2.

I lavori del convegno, organizzato dalla Fondazione A.J. Zaninoni e dall’Università di Bergamo, saranno aperti dal rettore Remo Morzenti Pellegrini e dall’onorevole Pia Locatelli, presidente della Fondazione.

La relazione introduttiva sarà svolta da Roberto Cingolani, direttore scientifico dell’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova. Seguirà una tavola rotonda, coordinata da Sergio Cavalieri, pro rettore dell’Università di Bergamo, a cui interverranno Brando Benifei, deputato del Parlamento europeo, Luigi Petteni, segretario nazionale Cisl, Marco Bonometti, presidente di Confindustria Lombardia, Franco Giudice, professore di Storia della scienza e Telmo Pievani, filosofo e storico della biologia.

Il convegno è dedicato a Sergio Albini, imprenditore bergamasco scomparso recentemente, membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Zaninoni, che verrà ricordato da Andrea Moltrasio.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.