Quantcast
Accusato di 3 rapine in banca, ma le immagini non sono chiare: assolto - BergamoNews
La sentenza

Accusato di 3 rapine in banca, ma le immagini non sono chiare: assolto

Insieme a un complice G.Z., 45enne bergamasco, era stato arrestato per tre colpi tra il 2009 al 2010, ma il Gup lo ha scagionato

Era stato arrestato come responsabile di tre rapine a mano armata G.Z., 45enne bergamasco, ma il giudice per l’udienza preliminare Ciro Iacomino lo ha assolto per non aver commesso il fatto. Per il Gup le immagini delle telecamere di sorveglianza che, secondo il pubblico ministero Carmen Pugliese lo avevano ripreso nelle zone dei colpi, erano poco chiare.

La vicenda ha inizio nove anni fa. Il 9 aprile 2009 due rapinatori dal volto coperto e armati di taglierino, rapinano la filiale di Alzano Lombardo della Banca popolare di Bergamo per un magro bottino di 50 euro. Stesso modus operandi undici giorni dopo, questa volta nella filiale di Gorlago, con quasi duemila euro rubati. Il 27 settembre del 2010 la terza rapina, alla Banca Intesa di Almenno San Salvatore, con un bottino di circa settemila euro.

Per i loro raid, i due malviventi usano sempre lo stesso tipo di auto: una Fiat Uno, ogni volta rubata e sempre abbandonata poco distante dalla banca colpita.

I carabinieri si mettono così sulle loro tracce, analizzando le immagini delle telecamere di sorveglianza installate nelle aree delle rapine. Dalle inquadrature risalgono ai due presunti rapinatori, che finiscono a processo.

Martedì 20 febbraio l’udienza preliminare alla presenza del pm Raffaella Latorraca in sostituzione di Carmen Pugliese, dell’imputato e del suo legale Mauro Moretti. L’accusa aveva chiesto una condanna a sette anni, in particolare per aver riconosciuto G.Z. da un lobo dell’orecchio uguale a quello del soggetto ripreso dalle telecamere. Il giudice però, dopo aver osservato le immagini e averle considerate poco chiare, ha scelto l’assoluzione.

La posizione del complice, G.D.M., è stata invece stralciata a accusa di un impedimento del suo avvocato che non ah potuto presenziare all’udienza.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI