Bergamo, intercettato scambio di mezzo chilo di marijuana: due arresti - BergamoNews
In piazzale loverini

Bergamo, intercettato scambio di mezzo chilo di marijuana: due arresti

Gli agenti della squadra mobile di Bergamo hanno notato l'atteggiamento sospetto di un 29enne e di un 39enne in piazzale Loverini.

È stato un cenno sospetto a mettere la Squadra Mobile di Bergamo sulla giusta strada: durante l’attività straordinaria di controllo del territorio e di repressione del fenomeno dei reati contro il patrimonio e del traffico di stupefacenti di lunedì 19 febbraio gli agenti hanno notato un 29enne, F.A., che alla guida di una Vespa invitava un 39enne a bordo di una Opel Mokka a seguirlo. 

Una manovra che ha insospettito gli investigatori e che li ha convinti ad appurare quanto stava succedendo: i due veicoli hanno arrestato la propria marcia in piazzale Loverini a Bergamo dove il ragazzo alla guida della moto, con in mano un sacchetto bianco, è sceso dal proprio mezzo ed è salito a bordo dell’auto.

A quel punto gli operatori della Squadra Mobile hanno deciso di intervenire: all’interno del sacchetto i poliziotti hanno rinvenuto cinque involucri di cellophane contenenti complessivamente 534 grammi di marijuana, mentre in auto sono stati trovati 1.800 euro in contanti e ulteriori 890 a disposizione del conducente. 

Entrambi i soggetti sono stati arrestati e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it