BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Alzano si sveglia felice: sabato sera la festa per la nostra Michela Moioli foto

L'edicolante, le zie, la preside della sua scuola... tutti raccontano un po' della storia della campionessa olimpica

Alzano Lombardo in festa per la vittoria di Michela Moioli che accende la notte bergamasca e fa festeggiare la Valle Seriana intera. La vittoria ha creato entusiasmo all’interno del paese e fra gli abitanti del comune seriano, felici di fronte al trionfo della ragazza cresciuta sulle sponde del Serio: “Michela è sempre stata una ragazza tranquilla e ed educata – spiega Tino, edicolante di Nese, frazione dove risiede Michela Moioli – La conosco sin da bambina ed ogni volta che disputa una gara, puntualmente viene da me la zia per esporre la locandina”.

alzano michela moioli

Una vittoria che ha radici lontane, come raccontano Dante ed Anna Rocchi, zii della mamma di Michela, i quali hanno passato una notte insonne a vedere la gara della nipote: “Michela scia sin da quando era piccola e da quando ha provato la tavola a Colere non l’ha più mollata. Questa notte non siamo riusciti a dormire e siamo emozionati ancora ora”.

Il trionfo è giunto anche grazie alla determinazione che Michela ha sempre saputo mostrare anche sui banchi di scuola: “Michela ha frequentato il nostro istituto nonostante lo sport ed è riuscita ad ottenere la maturità da privatista – racconta la preside dell’Istituto Scolastico“Oscar Romero di Albino Maria Peracchi – Ha frequentato il liceo delle scienze umane e lo ha portato avanti con determinazione, a volte portandosi i libri alle gare. Michela non si è fermata davanti agli ostacoli, nemmeno davanti agli infortuni e questo fa di lei un esempio per tutti i ragazzi”.

Insomma, per Alzano è ora di festa e l’amministrazione sta preparando un evento per celebrare la propria campionessa: “Michela è un orgoglio alzanese che porterà il nome del nostro paese in tutto il mondo e per questo stiamo organizzando con la famiglia una manifestazione di benvenuto – illustra l’assessore allo sport e servizi sociali Elena Bonomi – Ho conosciuto Michela in occasione della festa per celebrare la Coppa del Mondo ed all’apertura della Festa dello Sport. Questa vittoria corona la sua giovane carriera che ha ancora molto da dire”.

Michela Moioli arriva in Italia sabato sera: atterrerà a Zurigo e poi farà in macchina il trasferimento fino alla sua casa di Alzano Lombardo dove ci sarà l’accoglienza festosa di chi le vuole bene e di chi l’ammira.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.