• Abbonati
La replica

La vedova D’Andrea contro Fontana: “Invece di gioire fa polemica elettorale”

È arrabbiata Gabriella Vitali, vedova D’Andrea e organizzatrice del Premio dedicato a suo marito ucciso dalla banda Vallanzasca

È arrabbiata Gabriella Vitali, vedova D’Andrea e organizzatrice del Premio dedicato a suo marito ucciso dalla banda Vallanzasca. È arrabbiata e risponde duramente a chi, come il deputato Gregorio Fontana, ha polemizzato sull’intervento del capo della Polizia Franco Gabrielli dopo l’annuncio che a Bergamo verrà incrementata la presenza delle forze dell’ordine (leggi).

Ecco cosa dichiara la signora Vitali: “Mi piace pensare che le Istituzioni e i loro rappresentanti posseggano un alto senso dello Stato e un rispetto ossequioso per coloro che per lo Stato si impegnano ogni giorno per la nostra sicurezza e talvolta hanno sacrificato la loro vita. Purtroppo questo mio auspicio si scontra con una realtà fatta di rappresentanti eletti che, invece di gioire per un maggior numero di Forze dell’Ordine, decidono di fare della notizia e del Premio alla memoria di Luigi D’Andrea tema di polemica spicciola da campagna elettorale. Il Premio D’Andrea è una iniziativa da me promossa, da me economicamente sostenuta. È casa mia e in questa casa invito coloro che ritengo meritevoli e rispettosi dei valori che il Premio rappresenta. Il prefetto Franco Gabrielli è venuto al Premio su mio personale invito ed è venuto per vicinanza personale a me e per rispetto verso mio marito Luigi D’Andrea. A chi ha voluto  polemizzare su quanto detto ieri dal prefetto Gabrielli e sull’uso politico del premio rammento che, a mia memoria, non l’ho mai visto ad alcuna celebrazione in ricordo dei caduti nell’adempimento del dovere il 6 febbraio e questo basta, ai miei occhi, per qualificarne la statura morale”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
leggi anche
Gregorio Fontana
La critica
Rinforzi a Bergamo? Fontana (FI) critica Gabrielli: “Comparsata elettorale per il PD”
Premio D'Andrea 2018
La promessa
Premio D’Andrea, il capo della Polizia Gabrielli: “In arrivo rinforzi a Bergamo”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI