BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il Commissario Montalbano, stasera, 12 febbraio, torna in tv

Luca Zingaretti torna a vestire i panni del Commissario Montalbano. Lunedì 12 e 19 febbraio alle 21.25 su RaiUno andranno in onda due nuove avventure della celebre serie.
Oltre all’attore romano, il cast è composto da Cesare Bocci, Peppino Mazzotta, Angelo Russo, Fabrizio Bentivoglio, Stella Egitto, Serena Iansiti, Fabrizio Ferracane e Sonia Bergamasco per la regia di Alberto Sironi.
Il primo dei due nuovi episodi, in onda questa sera, è intitolato “La giostra degli scambi” ed è tratto dall’omonimo romanzo di Camilleri. Un negozio di elettronica è stato bruciato e il suo proprietario, Marcello Di Carlo, è scomparso senza lasciare alcuna traccia. Montalbano, indagando, scopre che si tratta sicuramente di un incendio doloso. Nel frattempo a Vigata sta accadendo anche qualcosa di strano e di inquietante: un bizzarro rapinatore ferma con l’inganno alcune ragazze, le addormenta con il cloroformio, le sequestra per alcune ore e poi le lascia libere fuori dal paese, senza derubarle o abusare di loro. Il commissario Montalbano capisce che i due casi, apparentemente diversissimi, sono in realtà legati.
Il secondo episodio, in onda lunedì prossimo, si intitola “Amore” ed è tratto dai racconti dello scrittore siciliano e dalle raccolte “Un mese con Montalbano” e da “Gli arancini di Montalbano”. Montalbano dovrà ‘fare i conti’ con il sentimento dell”amore e, ancora una volta, sarà alle prese con la scomparsa di una donna. Si tratta di Michela Prestia (Serena Iansiti), una ragazza dal passato burrascoso che, però, col tempo è riuscita a rifarsi una vita, anche incontrando nel suo cammino Saverio Moscato (Fabrizio Ferracane). Ad un certo punto, però, Michela scompare. Non pochi, infatti, credono che Michela sia andata via di sua spontanea volontà, lasciando Saverio e rincontrando sul suo cammino qualche uomo del passato. Montalbano, però, intuirà che c’è dell’altro, interrogandosi sulla possibile uccisione della donna…

Su Canale5 alle 21.10 ci sarà la soap “Il segreto”, con Angel De Miguel e Ramon Ibarra. Mentre Francisca illustra a Raimundo il suo piano per impossessarsi delle proprietà di Severo, Hernando rivela a don Anselmo di avere mentito a sua moglie. Matias e Beatriz sono occupati a sistemare il loro nuovo appartamento.

RaiTre alle 21.15 proporrà la visione del film “The eagle”, con Channing Tatum e Jamie Bell. La pellicola prende il posto di “PresaDiretta”, la trasmissione di inchieste condotto da Riccardo Iacona, che cambia giorno di programmazione e, dal 17 febbraio, si sposta al sabato.
135 DC, 15 anni dopo che la Nona Legione è sparita tra le montagne della Scozia. A Marcus Aquila (Channing Tatum) viene affidato il compito di scoprire cosa sia realmente accaduto di quella spedizione. Suo padre era il comandante della legione sparita nel nulla e, scoprendo il destino che colpì il coraggioso padre, Marcus spera di riabilitarne l’immagine e la reputazione. Attraversare il Vallo di Adriano e gli altopiani traditori della Caledonia non sarà facile, considerando che l’unico compagno di viaggio di Marcus sarà Esca (Jamie Bell), il suo schiavo britannico. In questo percorso, Marcus avrà l’occasione di mettersi in pace con la memoria del padre e di confrontarsi con le tribù selvagge di quelle terre per cercare di recuperare il prezioso vessillo d’oro della legione perduta: l’Aquila del Nord.

Su RaiDue alle 21.20 verrà proposta la seconda puntata di “Voyager Collection – ai confini della conoscenza”, in cui potranno rivedere alcuni spettacolari reportage di Voyager.
Roberto Giacobbo ci mostrerà la Mole di Torino raggiungendo la sua altezza massima. Un percorso inesplorato che si è rivelato sorprendente e avventuroso; la Mole, con i suoi circa 167 metri, è stata fino al secolo scorso il più alto edificio in muratura del mondo. Un primato perso in seguito ad una serie di misteri: scopriremo quali.
Ma non solo: Voyager rivelerà anche una Genova nascosta, esplorando le viscere della città e le gallerie sotterranee, per scoprire le terribili tracce della peste che anticamente ha sterminato il 70% dei suoi abitanti.
Infine, Giacobbo racconterà anche la Prima Guerra Mondiale. La guerra dei nostri nonni. In Italia si è combattuta su un fronte unico, che non esisteva in nessun altro luogo in Europa: in montagna. È stata chiamata la “guerra bianca”, perché italiani e austroungarici si affrontarono a 3mila metri, nella neve, tra i burroni, realizzando imprese ardite e impossibili. La città del ghiaccio della Marmolada, il gruppo montuoso più alto delle Dolomiti, montagne uniche al mondo dichiarate Patrimonio dell’Umanità Unesco, la strada delle 52 Gallerie del monte Pasubio, le trincee del monte Palon sul massiccio del Grappa. Un percorso per raccontare la guerra dei ragazzi che furono i nostri nonni e le loro imprese al fronte.

Per chi preferisse vedere un film, su Rete4 alle 21.15 “Bomber”, con Bud Spencer, Jrry Calà e Mike Miller; su Italia1 alle 21.20 “I mercenari 3 – The Expendables”, con Sylvester Stallone; su La7, alle 21.10 “Il Grinta”, con John Wayne e Kim Darby; su Tv8 alle 21.30 “Ghost rider”, con Nicolas Cage ed Eva Mendes; e su Canale Nove alle 21.25 “Ace Ventura – L’acchiappanimali”. Ancora, su Rai4 alle 21 “Moon”, con Sam Rockwell; su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.15 “A spasso con Daisy”; su La5 alle 21.10 “Love actually – L’amore davvero”, con Hugh Grant e Colni Firth; su Iris alle 21 “Space cowboys”, con Clint Eastwood; e su Italia2 alle 21.10 “Batman forever”, con Val Kilmer.

Su La7D alle 21.30 c’è il telefilm “Grey’s anatomy”, con Chandra Wilson. Andranno in onda quattro episodi intitolati “La grande finzione”; “Guardare la fine”, “La distanza” e “Sento la terra che si muove”. Nel primo, Miranda accompagna Ben e suo fratello Kurt in montagna, dove erano soliti campeggiare da piccoli, per spargere le ceneri del loro defunto padre. Nel secondo, Amelia tiene conferenze in cui spiega agli specializzandi il suo programma di intervento sul tumore della Herman e sempre più persone, da diversi ospedali, si interessano ai suoi studi. Nel terzo, Nicole è in sala operatoria e Amelia si prepara a operare, nonostante sia terrorizzata. Nel quarto, Ethan invita Maggie a uscire, ma lei rifiuta.

Su Rai5 alle 21.15 sarà la volta di un nuovo appuntamento con “Un romanzo, tante storie“. Al centro dell’attenzione ci sarà il Mabinogion, una raccolta di racconti medievali riscoperti in epoca romantica da Lady Charlotte Guest, che hanno influenzato il genere fantasy e la creazione letteraria di Tolkien. Un esempio di come la cultura popolare e la tradizione orale hanno alimentato la grande letteratura europea e non solo.
La conduttrice gallese Cerys Matthews va alla scoperta dei luoghi cantati in questa raccolta, seguendo le avventure fantastiche di principi e re, animali e cavalieri, sulle tracce di favolose ragazze fatte di fiori.

Da segnalare, infine, su Mediaset Extra dalle 20.40 la diretta de “L’isola dei famosi 13” e su Real Time dalle 21.10 il docu-reality “La clinica del dottor Jessen”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.