BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

I candidati del Popolo della Famiglia a Bergamo: c’è anche Adinolfi

Il partito si presenta per la prima volta alle elezioni politiche, con candidati in tutti i collegi elettorali

Più informazioni su

Sono contrari all’eutanasia, alla teoria gender, allo ius soli e all’aborto, mentre si dichiarano a favore della sacralità della vita, del reddito di maternità, al sostegno economico alle forze dell’ordine e alle piccole imprese, specie se a conduzione familiare. Il Popolo della Famiglia si presenta per la prima volta alle elezioni politiche, con candidati in tutti i collegi elettorali. Nel collegio plurinominale di Bergamo per il Senato ci sarà anche Mario Adinolfi, co-fondatore e presidente nazionale del movimento.

Senato – circoscrizione Lombardia

Collegio plurinominale proporzionale 2 (Bergamo-Brescia)
Mario Adinolfi
Fiorenza Pasini
Luca Poli
Marina Staccioli

Collegio plurinominale proporzionale 3 (Lecco-Sondrio-Como-Varese)
Massimiliano Amato
Gabriella D’Amato
Alessandro Testa
Cristina Gerosa

Collegio uninominale 8 (Lecco)
Massimiliano Amato

Collegio uninominale 12 (Bergamo)
Angela Scognamiglio
Collegio uninominale 13 (Treviglio)
Marcello Pasquale Protto

Camera – circoscrizione Lombardia 2
Collegio plurinominale proporzionale 2 (Lecco-Sondrio-Como)
Gisella Aderenti
Walter Bulanti
Giacomina Pozzi
Ezio Pinalli

Collegio uninominale 7 (Merate)
Walter Bulanti

Camera – circoscrizione Lombardia 3
Collegio plurinominale proporzionale 2 (Bergamo)
Maurizio Massimo Dal Passo
Laura Fattorini
Roberto Frecentese
Maria Maddalena Scognamiglio

Collegio uninominale 5 (Bergamo)
Maurizio Massimo Dal Passo

Collegio uninominale 6 (Albino)
Laura Fattorini

Collegio uninominale 7 (Treviglio)
Roberto Frecentese

Collegio uninominale 8 (Romano di Lombardia)
Francesco Puccio

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.