BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Pioltello, il volantino della Procura nelle stazioni: “Chi era su quel treno ci contatti” fotogallery

Sarà affisso in tutte le stazioni, da Cremona a Treviglio

Un volantino in cui si chiede a tutti coloro che giovedì scorso erano sul treno deragliato a Pioltello di contattare la Procura di Milano per dare informazioni utili alle indagini. Verrà affisso in tutte le stazioni, da Cremona a Treviglio.

Nel volantino, su carta intestata della procura, “si invitano cortesemente tutti i passeggeri presenti sul treno n. 10452 al momento del sinistro ferroviario del 25 gennaio a prendere contatti con la sezione di polizia giudiziaria della procura scrivendo alla mail: maurizio.ghezzi@giustizia.it oppure chiamando il numero di telefono 02/88.45.68.93 (centrale operativa polizia locale di Milano) lasciando i propri recapiti in modo da essere contatattati”.

L’obiettivo del procuratore aggiunto Tiziana Siciliano e dei pm Maura Ripamonti e Leonardo Lesti è chiaro: chi era sul treno deragliato vicino alla Stazione di Pioltello potrebbe col suo racconto agli inquirenti dare indicazioni preziose per ricostruire quanto accaduto.

Quattro, per ora, gli indagati: sono i vertici di Trenord e Rfi (leggi qui).

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.