BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Palafest, i giovani di Capriate volontari per la squadra di calcio del paese foto

Noi ragazzi abbiamo voglia di fare, abbiamo le energie per farlo, ma spesso abbiamo semplicemente bisogno di qualcuno che creda in noi

È iniziato tutto circa due anni fa. Una sera, come tante altre dopo allenamento, alcuni ragazzi escono a bere qualcosa insieme, per fare gruppo, per fare squadra. Tra una birra e l’altra qualcuno chiede: “Ma perché non organizziamo una festa?”. E così, con leggerezza e la voglia di impegnarsi, è nato il Palafest.

Era il 2016 e non sapevamo ancora cosa ci aspettava.

E così alcuni ragazzi della prima squadra di calcio dell’U.S.O. Capriate, militante in Terza Categoria – Girone E di Bergamo, iniziano ad informarsi, a chiedere consigli ai responsabili delle altre feste organizzate nei paesi limitrofi per capire un po’ da che parte cominciare.
Unico obiettivo: divertimento! (magari anche qualche soldino per comprare le divise nuove).

L’ostacolo più grande è stata la parte burocratica, come i vari permessi, i moduli per la Siae, il corso HACCP. Perché insomma, se si decide di fare qualcosa lo si fa bene.
Dopo alcuni mesi di organizzazione eccoci pronti per la prima edizione del Palafest: 17-18-19 giugno 2016 presso il Palazzetto dello Sport di Capriate. Tre giorni di musica, ma soprattutto di sport: tornei di calcio per il settore giovanile, torneo notturno di pallavolo 4vs4 e il torneo 12 ore di calcio a 5. Ovviamente ad accompagnare il tutto il servizio di bar e cucina.
E’ stata una dura prova, ma è tutto andato per il meglio e il divertimento non è sicuramente mancato.
Così, sulla scia dell’entusiasmo, decidiamo di organizzare un’edizione invernale in occasione della festività dell’Epifania. Vista la stagione è stato possibile organizzare solo tornei di calcio, per il settore giovanile e per gli adulti, durante i quali era attivo il servizio bar.

L’impegno di tutti ci ha spinti a migliorare e a organizzare la seconda edizione del Palafest con lo scopo di farci conoscere “fuori dal paese”. Gli eventi in programma per il 16-17-18 giugno 2017 hanno attratto ragazzi da tutta la provincia, non solo per le iniziative sportive. Il sabato abbiamo organizzato una serata in collaborazione con la discoteca Sabbie Mobili: sono arrivati tantissimi giovani da Bergamo, Scanzorosciate e da molti altri Paesi, non solo limitrofi a Capriate.
L’incasso della festa ha permesso alla Società di acquistare nuove divise per tutti i vari settori, dalla scuola calcio alla prima squadra. Il resto del guadagno, invece, viene di volta in volta rinvestito per la successiva festa, con la speranza di migliorarci sempre.

Abbiamo appena concluso la seconda edizione del Torneo della Befana a cui hanno partecipato 12 squadre, tra cui Selezione Asi Bergamo e Selezione Tornei BG. In questa squadra, la vincitrice del torneo, giocava Luca Licini, ex calciatore della Nazionale italiana di calcio a 5. Siamo onorati, e in parte anche stupiti, che il nostro pubblico stia diventando sempre più numeroso. Per questo motivo ci stiamo subito mettendo al lavoro per il Palafest di quest’estate.

Ho scoperto che il volontariato è impegnarsi, rendersi disponibili, ma soprattutto, come in questo caso, può essere un divertimento. Noi ragazzi abbiamo voglia di fare, abbiamo le energie per farlo, ma spesso abbiamo semplicemente bisogno di qualcuno che creda in noi. Grazie ai permessi del Comune, alla Polisportiva che ha messo a disposizione gli spazi del palazzetto dello sport, alla società e a tutte quelle persone che, pur non giocando nell’U.S.O. Capriate ci hanno aiutato e continuano a farlo.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.