• Abbonati
Procura di milano

Tragedia di Pioltello: 4 indagati, sono ai vertici di Trenord e Rfi

Disastro ferroviario colposo: questo il campo di imputazione per 4 dirigenti di Trenord e Rfi indagati dalla procura di Milano

Disastro ferroviario colposo: questo il campo di imputazione per 4 dirigenti di Trenord e Rfi indagati dalla procura di Milano relativa all’incidente ferroviario di giovedì scorso a pioltello nel quale hanno perso la vita tre donne e altre 46 persone sono rimaste ferite.

L’iscrizione è un atto dovuto per consentire agli indagati di partecipare, tramite loro esperti, alla super consulenza e alle autopsie.

Gli indagati sono: Maurizio Gentile, amministratore delegato di Rfi, Cinzia Farisè, Umberto Lebruto e Alberto Minoia di Trenord.

Intanto la procura ha dato il via libera all’autopsia sul corpo delle tre donne morte nell’incidente: Giuseppina Pirri, Pierangela Tadini e Ida Maddalena Milanesi.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
leggi anche
Pioltello
La lettera
Pioltello, il cordoglio e l’allarme dei pendolari: “Da anni segnaliamo situazioni difficili”
treno deragliato pioltello
Le indagini
Pioltello, prime ipotesi sul deragliamento del treno che ha causato 3 morti
Scontro tra treni a Pioltello
Giovedì alle 7
Treno deraglia a Pioltello: tre donne morte e decine di feriti
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI