Patrizia Altieri la fashion designer italiana e il casting a cinque stelle - BergamoNews
Informazione Pubblicitaria

Fashion blogger Andrea Ubbiali

L'evento

Patrizia Altieri la fashion designer italiana e il casting a cinque stelle fotogallery

11 i giurati esperti chiamati a scegliere la testimonial femminile 2018.

La stilista italiana Patrizia Altieri fondatrice dell’omonima casa di moda Patrizia Altieri Collection con sede a Bergamo ma apprezzata e venduta in tutto il mondo ha scelto Bergamo per selezionare il volto femminile che affiancherà Andrea Ubbiali in una campagna pubblicitaria in tutto lo stivale.

60 ragazze hanno preso parte alla selezione che si è svolta Sabato 20 gennaio all’esclusivo hotel Winter Garden di Grassobbio dove per l’occasione è stata riservata un’intera sala meeting per accogliere tutte le partecipanti che dalle 15 alle 1830 a colpi di canto e portamento hanno cercato di conquistare gli 11 esperti del settore chiamati per conferire ben 5 premi tra cui la tanto ambita e preziosa campagna pubblicitaria che riempirà l’Italia da Nord a Sud in arrivo a Febbraio.

Ecco i giurati Patrizia Altieri fondatrice del brand, Il suo personale consulente moda ed esperto moda e beauty nonché make- up artist Andrea Ubbiali , Filippo Corvo (organizzatore eventi moda nazionale), Valeria Arizzi (beauty reporter Glamour Italia), Sergio Bonzanni (editore musicale), Maurizio Ravasio (scrittore, produttore e scenografo), Roger Fratter (regista indipendente), Emilia Armida Chinigò (fondatrice del brand di profumeria artistica e di lusso Onyrico), Maria Raffaella Napolitano (imprenditrice e fondatrice dell’agenzia di eventi e moda nazionale N&M Management), Micaela Carrara (giornalista e presentatrice Bergamo Tv), Andrea Carissimi (celebrity hair stylist).

5 i premi consegnati alle vincitrici, la modella Giada Vescovi testimonial internazionale per l’azienda di gioielli Oliver Weber by Swarovsky dell’agenzia di moda Luisa Scivales si è aggiudicata il premio (evento fotografico model sharing) offerto da Fabio Musitelli fotografo e fondatore del gruppo Fm Fotografy , a Beatrice Dade dell’agenzia di moda Luisa Scivales è stato offerto un book fotografico a cura del fotografo Mark Provera, Alessia Basilico e Giulia Ranzani sono stato selezionate a fianco a Giulio Lubrina per un servizio fotografico dedicato al Wedding premio offerto dal fotografo Fabio Musitelli, alla modella Sara Ferri e Ilaria Zampini dell’agenzia di moda Luisa Scivales è stato offerto dal fotografo Mark Provera e dalla Designer Patrizia Altieri un servizio fotografico dedicato alla Haute Couture Black & White. Alessia Campana dell’agenzia moda Mbf di Marco Carrara si è aggiudicata l’ambito premio nazionale, sarà lei a fianco ad Andrea Ubbiali a rappresentare il brand e l’azienda in tutta Italia attraverso una campagna pubblicitaria in arrivo a Febbraio. Inoltre dato il grande bacino di ragazze e l’elevata qualità delle modelle è stato creato un organico ti top che lavoreranno affianco al brand per tutto il 2018.

Andrea Ubbiali in arrivo nelle prossime settimane ancora sulla tv nazionale a fianco alla ex dama di uomini e donne Barbara De Santi per il programma AltraModa fondato dal produttore Alessandro Bazzana ci regala una breve intervista “Patrizia è una donna straordinaria sono molto felice di lavorare con lei e per lei abbiamo entrambi la stessa passione, basta uno sguardo ed una sola parola per arrivare ad un risultato eccellenze, la sua azienda produce grandi volumi nazionali per diversi brand di moda molto conosciuti e apprezzati e la sua collection è venduta in tutta Italia e da poco anche nel mondo, una grande imprenditrice che con la sua anima e semplicità ha creato un’impero” e ci svela un segreto “io e lei stiamo creando una linea di gioielli a breve sul mercato”.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it