Quantcast
Tanti auguri Gian Piero Gasperini: il tecnico dei record compie 60 anni - BergamoNews
26 gennaio

Tanti auguri Gian Piero Gasperini: il tecnico dei record compie 60 anni

Il mister piemontese, nato a Grugliasco il 26 gennaio 1958, è l'allenatore che a Bergamo ha raggiunto quei traguardi che nessuno prima di lui aveva neanche avvicinato

Gian Piero Gasperini oggi, venerdì 26 gennaio, spegne 60 candeline, chiudendo così uno degli anni più incredibili della sua carriera da allenatore.

Se infatti l’avventura a Bergamo era iniziata male, anzi malissimo – ricordiamo i 3 punti nella prime quattro partite di campionato e il penultimo posto in solitaria – è poi continuata nel miglior modo possibile, inanellando una serie di 6 vittorie consecutive, piegando squadre del calibro di Napoli, sia all’andata che al ritorno, Roma, Inter e Sampdoria, divenendo così, a giugno, la quarta forza della Serie A e riportando la Dea sulla scena europea dopo 26 anni di assenza; scoprendo talenti cristallini, ora corteggiati da mezzo mondo oppure già venduti a cifre da record, come Conti, Caldara, Cristante, Petagna, Kessie o Gagliardini, e riscoprendo quelli più “anziani”, tra tutti il Papu Gomez e Masiello.

Non sono poi da dimenticare i successi in Europa League, dove il Gasp è stato in grado di schierare un’Atalanta aggressiva, competitiva e compatta, capace di imporsi di peso contro squadre prestigiose come Lione ed Everton (3-1 a Reggio Emilia e 1-5 a Liverpool) e di chiudere il girone da imbattuta al primo posto.

Tanti auguri quindi, al genio del calcio bergamasco, capace di plasmare l’Atalanta a sua immagine e somiglianza, con carattere, aggressività e forza, regalando a tutti i tifosi delle emozioni che difficilmente dimenticheranno.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI