BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Amazon a Casirate, apertura in autunno: “400 nuovi posti di lavoro”

Aprirà su una superficie di 34 mila metri quadri. Il sindaco Mauro Faccà: "Un salto nel futuro"

Aprirà su una superficie di 34 mila metri quadri e in tre anni assumerà circa 400 lavoratori. È prevista nell’autunno del 2018 l’apertura del nuovo centro Amazon a Casirate. “Quest’anno cade l’ottavo anniversario dalla creazione dei primi posti di lavoro da parte di Amazon in Italia – spiega Fred Pattje, Amazon Operations Director per Spagna e Italia -. In questo arco di tempo, abbiamo permesso a migliaia di piccole e medie aziende di raggiungere i clienti sfruttando i siti Amazon. Siamo felici di aprire questa nuova struttura a Casirate dove creeremo oltre 400 nuovi posti di lavoro nei prossimi tre anni. Vorrei inoltre ringraziare l’amministrazione di Casirate per il supporto professionale e tempestivo fornitoci”.

Siamo orgogliosi che una realtà imprenditoriale come Amazon metta radici in terra bergamasca, e siamo pronti insieme a fare un salto nel futuro – aggiunge il sindaco di Casirate, Mauro Faccà -. Sia dal punto di vista occupazionale sia da quello dei percorsi formativi, crediamo che da subito vada messa in campo un’alleanza tra l’azienda e i nostri centri di formazione professionale e i centri per l’impiego a tutto vantaggio del territorio. Come Provincia siamo infine impegnati a monitorare passo passo i lavori per le infrastrutture necessarie all’attività dell’impresa”.

Dal suo arrivo in Italia, Amazon ha investito oltre 800 milioni di euro e creato più di 3.000 nuovi posti di lavoro in Italia dal suo arrivo nel paese nel 2010.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.